Viaggio Iran - Tur in Iran - Viaggi in Iran- MundoEscondido

TOUR WILD IRAN

Un Iran inedito e inaspettato. Dalle savane al mar Caspio, dai terrazzamenti da the alle steppe nomadiche .
Giorno 1 - MASHAAD
Trasferimento in arrivo. Si include early – check in camere ( camere prenotate il giorno precedente ). Colazione. Nel pomeriggio, visita al spettacolare Haram-e Razavi, il complesso di moschee, cortili, sale, cupole , minareti gallerie che costituiscono il santuario, eretto a partire dal 818 d.C. in commemorazione del martirio dell'imam sciita Reza , dove affluiscono oltre 20 milioni di pellegrini ogni anno, che quotidianamente, esprimono sentitamente il proprio cordoglio , offrendo uno spettacolo davvero commovente e di grande pathos partecipativo, proseguendo per il Hammam Mehdi Golibekh, uno dei piu belli e meglio conservati bagni turchi dell'epoca selgiuchide e il mausoleo Khajeh Rabi, dove riposano le spoglie di uno dei primi discepoli di Maometto e, nel villaggio di Tus, la tomba del poeta Ferdowsi, autore del capolavoro epico dello Shahnameh e la torre Harunieh. Cena. Pernottamento.
Giorno 2 - MASHAAD
Colazione. Visita al caravanserraglio Robat-e Sharaf, ribat di epoca ilkhanide, edificato nel XII secolo e dove si ammirano alcuni pregevoli iwan decorati e la sua forma a rettangolo fortificato, proseguendo per il sito di Ghazanavid, con lo splendido minareto Sang Bast , adorno con los stile "merletto di pietra", eretto, lungo la Via della Seta, da uno dei primi mamluchi (mecenati) turcici della zona, piu o meno nel IX secolo. Cena. Pernottamento.
Giorno 3 - MASHAAD - KHARTURAN
Colazione. Partenza al mattino e sosta per la visita alla torre o minareto di Radkan, dalla peculiare stuttura dodecagonale ed edificato nel 660 d.C. , come misuratore del tempo, secondo la dottrina della mistica hijiri . Arrivo alla riserva naturale del Caracol, meglio conosciuta come Khar Turan, una vera e propria savana , nel cuore della antica Persia. Cena e pernottamento in campo tendato.
Giorno 4 - KHARTURAN
Colazione. Intera giornata di safari fotografico, in jeep e accompagnati dalla guardia parco/ranger, nella splendida riserva del Khar Turan, che con una superficie di 11.800 km² e il suo secolare isolamento, costituisce ancora oggi una biosfera ed ecosistema di notevole importanza, dove vivono allo stato selvatico molte spece ormai estinte in molte zone del Medio Oriente, come l'asino selvatico persiano, il ghepardo asiatico, il caracol e sito di nidificazione di molte specie migratorie. Pensione completa. Pernottamento in campo tendato.
Giorno 5 - KHARTURAN - BASTAM
Colazione. Fine delle escursioni naturalistiche e partenza per Bastam, una delle culle del misticismo sufi e patrimonio del Unesco, dove si visitano il mausoleo di Bayazid Al-Bistami, risalente al 875 d.C. circa e la pregevoli torre Kashahi, in stile ilkhanide . Cena. Pernottamento.
Giorno 6 - BASTAM - DAMGHAN
Colazione. Intera giornata di escursioni ai dintorni di Damghan, fra cui lo spettacolare deserto salato Haj Aligholi, in fuoristrada, la pregevole torre Mehmandust , che funzionava, da bussola per le carovane , la moschea del Venerdì e la maestosa Tarikhuneh , eretta intorno all’anno 300, considerata modello di bellezza e archetipo per tutte le moschee dei primi secoli , in stile sasanide , retta da diciotto colonne circolari e bassorilievi di iscrizioni cufiche e quella del Venerdì o Jameh, nel cuore della città vecchia di Damghan. Cena. Pernottamento.
Giorno 7 - DAMGHAN - GORGAN
Colazione. Escursione a una delle meraviglie naturali non solo del Iran, ma fra le piu incredibili al mondo, le lagune di Bandab-e Surt, una serie di terrazze a gradini, di travertino, formatesi , in oltre diecimila anni, dal deposito calcio, ferro e zolfo e situate a 1840 mslm, che offrono allo spettatore una meravigliosa tavolozza di colori, dal arancion, al giallo al rosso. Possibilità di fare il bagno in una delle sorgenti del sito , dalle note capacità terapeutiche. Prosecuzione per le steppe nomadiche del Golestan ed escursione a cavallo, insieme ad alcuni cavalieri di etnia turkmena, per le vallate abitate dalle tribù turcomanne. Pensione completa. Pernottamento.
Giorno 8 - GORGAN - RASHT
Colazione. Al mattino visita alla moschea del Jameh, nella città vecchia e partenza in direzione della costa, sul mar Caspio, regione ricca di lussureggianti coltivazioni, come i campi e terrazzamenti del chay, fra cui il villaggio di Lahijan, dove si visita anche l'unico e interessante museo dedicato al the, con degustazione di benvenuto , presso una famiglia di coltivatori, nella loro fattoria . Si prosegue a Feshtak, dove si visita un antico laboratorio artigianale di stuoie, create ancora con i vecchi metodi tramandati dal epoca ellenico-bakhtiara e a una risaia, di cui la zona è molto fertile , per incontrare una famiglia del posto e gustare , insieme con loro il pranzo conviviale. Arrivo alla vivace cittadina di Rasht, nel tardo pomeriggio. Cena. Pernottamento.
Giorno 9 - RASHT - ARDABIL
Colazione. Al mattino visita al museo rurale e della civiltà contadina del Gilan, notevole museo a cielo aperto dove sono esposti, in maniera certosina , le tradizioni, costumi , arti e mestieri della autentica vita contadina delle popolazioni del mar Caspio iranico. Si prosegue per villaggio terrazzato di Masuleh, con le case color terra e scoscese fra di loro, tanto che il tetto di una funge da giardino e ingresso per la successiva, alla fortezza di Rudkhan, che conserva, quasi intatti, i quasi 2 km di mura , torri e bastioni e ad Ardabil , dove ci attendono alcuni interessanti siti storici : il mausoleo di Sheikh Safi od-Din, fondatore dei safavidi, con la bellissima Torre Allah-Allah, così chiamata in quanto il motivo a bassorilievo in smalto blu è il nome di Dio ripetuto all’infinito , il bazar, la moschea di Ali Akbar, la Casa delle Lanterne e la Sala delle Porcellane, costellata di nicchie dorate. Cena. Pernottamento.
Giorno 10 - ARDABIL - KANDOVAN
Colazione. Partenza verso est seguendo il corso del fiume Aras, il biblico Ghion, che per millenni ha funto anche da via di transito per le carovane e i cavalieri templari di cui restano, qua e la fra i picchi rocciosi, le rovine di molti castelli e fortificazioni medievali. Visita al castello di Babak, antica reggia di Khorramdin, eroe e padre fondatore del popolo azero , nel IX secolo ( le rovine della fortezza si raggiungono in circa 1 ora con un breve ma emozionante trekking , per raggiungere la vetta in cui sorge e che offre uno spettacolo mozzafiato sulla valle sottostante). Tour dei nomadi del Parsabad e incontro con alcune famiglie, accolti nelle loro yurte e lezione di cucina, per condividere il pranzo con loro. Arrivo a Kandovan nel pomeriggio e giro a piedi di questo peculiare paesino , ribatezzato “ la Cappadocia di Persia”, spettacolare villaggio di case troglodite, dette karan, ricavate nelle grotte vulcaniche di tufo , alle pendici del monte Sahand, luogo solcato dal fiume Ajichay che secondo la Bibbia lambiva il giardino dell'Eden. Cena. Pernottamento.
Giorno 11 - KANDOVAN - TABRIZ
Colazione. Giornata di visita ad alcuni dei siti cristiani piu importanti della Persia : la Kera Kelisa, detta Chiesa Nera, risalente al XIII secolo ed eretta su un precedente luogo di culto legato a San Giuda Taddeo, che qui venne martirizzato e sepolto nel 68 d.C , il monastero di Santo Stefano, risalente al IX secolo, importante eremo di preghiera per la comunità armena e assiro-ortodossa, la Naneh Maryam, fondata da San Tommaso sulla tomba di uno dei re Magi e la solitaria cappella di Dzordzor . Pensione completa. Pernottamento.
Giorno 12 - TABRIZ
Colazione. In mattinata, partenza verso il lago di Urmia , uno dei più salati al Mondo e che , grazie anche al suo status di biosfera protetta dall' Unesco, si presenta come santuario faunistico e di natura davvero unico nel suo genere in Persia, essendo popolato da uccelli migratori, fenicotteri e altre specie . Escursione di uno dei salar in jeep 4x4 , al villaggio una volta definito " Giardino dello Shah" , con il suo colorito bazar e la Moschea del Jamè, di epoca ilkhanide ed il sito archeologico di Teppe Hasanlu, abitato ininterrottamente dal VI millennio a.C. fino al suo abbandono misterioso, avvenuto intorno al 805 a.C. e quasi intatto, grazie alla sua " cristalizzazione", per effetto del terreno salino e delle sue caratteristiche geologiche. Rientro a Tabriz nel pomeriggio e visita della città, nel passato crocevia di molte dinastie come sassanidi, ottomani e mongoli di Gengis Khan e di cui ci restano sofisticate testimonianze : la Moschea del Venerdì, capolavoro ilkanide decorata con raffinate volte di mattoni, la Kabud anche detta Moschea Blu, del XIII secolo, icona di stile dalle pregiate maioliche, incisioni calligrafiche e giardini a corte. Lake check-out ( camera a disposizione). Trasferimenti alla partenza. ( alba del 13° giorno / rientro )

HOTEL SELEZIONATI DA MUNDO ESCONDIDO 

 

MASHAAD     ALMAS 2
BASTAM    KAHBOD ECOLODGE
DAMGHAN    NASER LASHKAR ECOLODGE 
GORGAN    HAFT PAYKAR
RASHT    LOTKA ECOLODGE 
ARDABIL     DURNA ECO CAMP
KANDOVAN    LALEH ROCKY
TABRIZ    OROSI BOUTIQUE 

 

NOTA BENE : A RASHT POSSIBILITA DI 1 G IN PIU / OPZIONE PERNOTTAMENTO: GHADIM KHOONE ECOLODGE 

 

LA QUOTA INCLUDE : 

- Trasferimenti in arrivo e partenza

- Itinerario con van o mini bus 

- N° 2 Notti di safari al Khar Touran con jeep e guardia parco 

- Pernottamenti con colazione in hotel ed ecolodge / N° 2 Notti in campi tendati 

- Mezza Pensione e Pensione Completa come da programma

- Spettacolo del zurkhaneh / Lezione di cucina / Escursioni esclusive

- Tutti gli ingressi

- Guida in Italiano / Guide naturalistiche in Inglese

- Spese emissione visto

- Assicurazione medica e bagaglio / Quota di iscrizione 

 

LA QUOTA NON INCLUDE : 

- Voli di linea / Tasse aeroportuali

- Spese personali / escursioni opzionali 

- Pasti non inclusi

- Assicurazione contro annullamento

- Mance 

 

VOLI SUGGERITI : TURKISH AIRLINES ( QUOTAZIONE SU RICHIESTA / TASSE INCLUSE - A PARTIRE DA 500 EUR ) 

 

 

La quota di viaggio include:

- Trasferimenti in arrivo e partenza

- Itinerario con van e mini bus

- N° 2 Notti di safari al Khar Turan con jeep e guardia parco ranger

- Pernottamento con colazione in hotel ed ecolodge selezionati / N° 2 Notti in Campo Tendato (*)

- Mezza Pensione e Pensione Completa come da programma

- Spettacolo del zurkaneh / Lezione di Cucina / Escursioni in esclusiva

- Ingresso ai siti , riserve, parchi , monumenti come da programma

- Guida in Italiano / Guide ausiliarie in Inglese : escursioni naturalistiche

- Spese emissioni E-Visa / Visto di Ingresso

- Assistenza in loco in Italiano dai ns uffici a Teheran

- Assicurazione medica e bagaglio / Quota di iscrizione

- (*) Gli ecolodge e le strutture selezionate sono le migliori disponibili


La quota di viaggio non include:

- Voli di linea / Tasse aeroportuali

- Extra personali / Chiamate telefoniche

- Pasti non inclusi nel programma

- Assicurazione contro annullamento : 80 EUR

- Mance a guide e austisti

- Quanto non alla voce La Quota Include

PREVENTIVO

Richiedi il tuo preventivo per questo viaggio

E' un viaggio di nozze?    Si    No
Ha bisogno del volo intercontinentale?    Si    No
Dati anagrafica del richiedente:
NUMERO VIAGGIATORI
Adulti:
Infanti:
Bambini (2-7 anni):
Bambini (8-11 anni):
Bambini (12-16 anni):
 

* Approvo l'utilizzo dei dati personali in base al D. Lgs. 196 del 2003 il cui testo dichiaro di conoscere

* Desidero iscrivermi alla vostra newsletter per restare in contatto con voi.



Le destinazioni di viaggio

Scegli la meta del tuo prossimo viaggio con Mundo Escondido