Viaggi in India

TOUR KARNATAKA E GOA

Itinerario emozionante alla scoperta dei tesori del mitologico Deccan, un'India dove il divino si fa pietra e bassorilievo.
Giorno 1 - BANGALORE
Trasferimento all'arrivo. Assegnazione della camera, inclusiva di colazione. Giornata di riposo. Pernottamento.
Giorno 2 - BANGALORE - MYSORE
Colazione. Visita di Srirangapatna, cittadella fortificata su un'isola fluviale del Cauvery, sorta come prima capitale di Tipu Sultan, nel XVIII sec.di cui ci restano alcune testimonianze di pregio, fra cui il Gumbaz, mausoleo regale, il Daulta Bagh, sua residenza estiga ,dalle sontuose decorazioni ad affresco e stucchi e il tempio Ranganathaswamy, eretto nel 894 d.C. al culto di Vishnu e modificato in diverse epoche dai diversi regnanti, fino all'aspetto attuale, risalente al tardo XV secolo. Arrivo a Mysore, sede dei maharaja della dinastia Wodeyar, che la vollero capitale, sorgente su un luogo sacro, fatto risalire a Chamundi, una delle personificazioni della dea Parvati. Cena. Pernottamento.
Giorno 3 - MYSORE
Colazione. Partenza per il villaggio di Somnathpur, dove si ammira il pregiato templio Keshava, finemente decorato di intarsi ad altorilievo, tanto da essere una delle massime espressioni artistiche del cosidetto "barocco" hoysala, dal nome della dinastia che lo volle eretto, a partire dal 1268 e riccamente adorno di sculture rappresentanti scene dei testi scari indù, dal Ramayana alla Bhagavad-Gita. Rientro nel pomeriggio a Mysore e visita della città vecchia, fra cui la Reggia, ricostruita nel XIX sec. in stile indo-saraceno, il tempio di Chamundeswari, dominato dal splendido gopura policromo a sette piani ed il vivace e variopinto bazar delle spezie e fiori, noto come Devaraja. Pensione completa. Pernottamento.
Giorno 4 - MYSORE - CHIKMANGALUR
Colazione. Escursione a Sravanabelgola, luogo di pellegrinaggio, tipico per i suoi templi gianisti di notevole interesse e pregio, fra cui il Chandragupta Basti, eretto, secondo la tradizione, per volere del leggendario Ashoka stesso ed il Chandranatha, imbastito di graziosi dipinti ancora molto ben conservati e , dopo una salita di 614 gradini, simboleggianti il percorso devozionale , si giunge al sito sacro di Gomateshvara, di orgine ganga , di cui si ammira la statua in granito di Bahubali, scolpita in un blocco unico, da Aristenemi, scultore di corte, nel 981 d.C. Arrivo a destinazione nel tardo pomeriggio. Cena. Pernottamento.
Giorno 5 - CHIKMANGALUR
Colazione. Intera giornata di visita ai templi , di Belur e Halebid, dalla cartteristica forma a stelle e , a buona ragione, i migliori esempi in pietra dell'arte indù, che qui raggiunse il suo apice, fra XI e XIII secolo , il primo noto per il Channekeshava, che si distingue per i splendidi fregi esterni , fra cui scene rappresentanti il Kamasutra e, ad Halebid, i templi di Hoysaleswara e Kedareshvara, noti per le meravigliose sculture a bassorilievo e merletto di pietra, raffiguranti divinità, animali, chimere e scene della corte e dei regnanti Hoysala, il secondo. Pensione completa. Pernottamento.
Giorno 6 - CHIKMANGALUR - HOSPET
Colazione. Escursione in "coracle",imbarcazione tradizionale di forma ogivale, sul letto del fiume Tunghabadra, per raggiungere il templio di Sasivekalu, dove si ammira la statua del dio Ganesh, ricavata da un unico blocco di roccia,alta circa otto metri, rappresentante l'energia vitale che rimuove gli ostacoli della vita e le rovine dei templi di Hemakuta, di culto gianista e Narasimha. Cena. Pernottamento.
Giorno 7 - HOSPET
Colazione. Giornata dedicata alla visita di Hampi, patrimonio dell'Unesco, di cui rappresenta quello che fu il fulcro dell'impero vijayanagara, ma già citata nelle cronache del Ramayana, uno dei testi sacri indù, circondata da sette linee di fortificazioni e dove sorgono, ancora integri e spettacolari, alcune testimonianze architettoniche : il tempio Virupaksha, eretto nel 1530, dedicato a Shiva, con il splendido gopuram a più piani, la statua di Nandi, con il subitaneo tempio Achyutaraya, il complesso Vitthala, con pilastri scolpiti ad altorilievo, con cavalieri e carri in pietra , i recinti reali con il Lotus Mahal, in granito, eretto nel XV sec. e dai splendidi rilievi rappresentanti il Mahanvami, per concludere al Museo Archeologico, dove si custodiscono alcuni reperti e fittili dell'epoca. Pensione completa. Pernottamento.
Giorno 8 - HOSPET - BADAMI
Colazione. Partenza per Badami con sosta, lungo il percorso, ad Aihole, di origine chalukya ( IV - VI sec.), disseminata da centinaia di rovine e templi,altomedievali, sia indù che gianisti, grotte rupestri, scolpite nella roccia e altre strutture, fra cui elencare il tempio Durga ,con la peculiare abside e le rovine della shikara a guglia, il colonnato a bassorilievo e i complessi di Kontigudi e Ladhkhan, fra le vestigia piu antiche del sito archeologico. Si prosegue per Pattadakal, luogo di incoronazione dei re ed i cui templi, eretti in piu di tre secoli, a partire dal 615 d.C. , rappresentano il prototipo ed evoluzione dell'architettura spirituale dell'India del Sud, da cui si sono sviluppate, in base agli studi, le forme di costruzione delle torri , i tetti a quadrato acuto e i piani digradanti, evidenziabili nel maestoso tempio Virupaksha, con le colonne finemente scolpite da elaborati fregi. Cena. Pernottamento.
Giorno 9 - BADAMI
Colazione. Visita di Badami, la antica Vatapi , fondata da Palukesin nel I sec.d.C. e massima espressione dell'estro artistico e raffinatezza dell'architettura del Daccan, di cui conserva un notevole e immenso patrimonio di testimonianze come i quattro templi rupestri , scavati nella roccia, la cisterna Agastyatirtha o della Regina, risalente al 407 d.C. e i templi Bhutanatha, ma anche porticati, gopura, bassorilievi e molto altro ancora. Pensione completa. Pernottamento.
Giorno 10 - BADAMI - GOKARNA
Colazione. Giornata di trasferimento, lungo ma entusiasmante, seguendo la costa del mar Arabico, fra panorami mozzafiato e natura rigogliosa, fino al villaggio di Gokarna, dove si cammina, lungo le viuzze del borgo, per raggiungere i diversi templi ( i non fedeli, non possono entrare), come il Venkataram e il Mahabaleshwara, fino giungere alla cisterna e ai ghat , per assistere alle cerimonie dei pellegrini e dei sacerdoti brahmini, che si mescolano alle lavandaie, in un rituale di purificazione e vociare, al calar della sera. Cena. Pernottamento.
Giorno 11 - GOKARNA - GOA
Colazione. Mattinata libera,a scelta. Nel pomeriggio, trasferimento per Goa, città gonkani dalla matrice quisitamente coloniale, richiamante i fasti dell'epoca portoghese. Cena - a base di pesce. Pernottamento.
Giorno 12 - GOA
Colazione. Giornata di visita a Goa Velha, la città vecchia di impronta coloniale, patrimonio dell'Unesco e peculiare per il suo stilo europeo, trapelante dalle dimore, vecchie case e vicoli del Panaji, il quartiere portoghese e le interessanti chiese e monasteri, edificate a partire dal 1510, fra cui si elencano la Basilica do Bom Jesus, con i talares e decorazioni in legno dorato e statue, dove riposano le spoglie di san Francisco Saverio, la Catedral da Sè o di Santa Caterina, eretta nel 1562 come basilica di corte, su volere del re del Portogallo stesso, per i suoi dignitari e nobili che vi si trasferirono e la Igreja de San Caetano, piccolo gioiello edificato dai primi francescani qui inviati da papa Urbano II durante la evangelizzazione del Golconda. Cena. Pernottamento.
Giorno 13 - GOA - ITALIA
Colazione. Trasferimento alla partenza. Fine dei ns servizi. Namaste !

QUOTA SOLO TOUR / PERSONA IN CAMERA DOPPIA A PARTIRE DA € 1950

LA QUOTA INCLUDE

- Tutti i trasferimenti in arrivo e partenza

- Itinerario privato con van o mini bus a seconda del N° partecipanti

- Pernottamento in hotel e lodge categoria 4 stelle

- Escursione in lance private

- Pasti come indicati

- Ingresso ai siti, parchi e monumenti come da programma

- Guida parlante Inglese ( in Italiano su richiesta e con supplemento )

- Visto di ingresso

- Assicurazione medica e bagaglio

 

VOLI DI LINEA : A PARTIRE DA 600 EUR

 

PREVENTIVO

Richiedi il tuo preventivo personalizzato

VARIE
Ha bisogno del volo intercontinentale?    Si    No
Eventuale estensione al tour:
Guide:
Categoria di alloggio:
E' un viaggio di nozze?    Si    No
Dati anagrafica del richiedente:
NUMERO VIAGGIATORI
Adulti:
Infanti:
Bambini (2-7 anni):
Bambini (8-11 anni):
Bambini (12-16 anni):
 

* Approvo l'utilizzo dei dati personali in base al D. Lgs. 196 del 2003 il cui testo dichiaro di conoscere



Le destinazioni di viaggio

Scegli la meta del tuo prossimo viaggio con Mundo Escondido