Viaggi in Birmania

TOUR BIRMANIA : GERMOGLI DI ZENZERO

Le meraviglie della Birmania , in occasione del Thingyan, la festa dell'acqua, un viaggio di classe , entusiasmante. Dalle guglie delle pagode alle donne giraffa
Giorno 1 - MILANO - YANGON
Voli di linea Singapore Airlines per Yangon. Pasti a bordo.
Giorno 2 - YANGON
Trasferimento all'arrivo. Visita della ex vittoriana Rangoon, mix esotico e cosmopolita di diversi stili e tradizioni, come la pagoda Chaukhtatgyi, dove si ammira uno dei Buddha distesi piu grandi dell' Asia, lungo ben 75 m , la basilica di St. Mary, in stile gotico orange con il vicino complesso del Segretariato, in tipica matrice vittoriana, il chiassoso quartiere cinese , inclusa la strada dei mestieri Theingyi Zei e quello indiano con il tempio Sri Kali, risalente al 1835 ed edificato dai primi coloni provenienti dall'India. Si conclude con la magnifica Shwe Dagon, un insieme di cappellette, guglie e altari, eretti nei diversi secoli e torreggiati dallo stupa dorata , eretto più di duemilacinquecento anno fa sull'altura di Kassapa, dove sono custodite alcune reliquie del Buddha. Cena. Pernottamento.
Giorno 3 - YANGON - BAGAN
Colazione. Al mattino giro della città con il Circular Train, il treno che attraversa ad anello, per oltre 30 km, i quartieri della città ed occasione per condividere, con i locali, la loro quotidianità , ritmi e guardare la vecchia Rangoon da una diversa prospettiva, per proseguire al colorito mercato di Thiri Mingalar, al Museo Nazionale e al monastero Kalywa, scuola di formazione monastica sia maschile che femminile. Trasferimento alla partenza. Volo di linea per Nyaung U. Cena. Pernottamento.
Giorno 4 - BAGAN
Colazione. Intera giornata di visita del sito archeologico di Bagan, che dal VII sec. sotto l'egida del re Anawratha che lo fondò , fu il fulcro di un potente reame mon, durato per più di quattrocento anni e in cui affluirono i migliori architetti, pittori e scultori dell'epoca, lasciandoci più di 6100 fra pagode funerarie, templi e altre strutture religiose di assoluta magnificenza come il Thatbynnyu, alto quasi 65 m e che resta una delle strutture più elevate della piana, la Shwezigon, la cui guglia dorata ha funto da prototipo stilistico nella costruzione di tutte le successive pagode medievali in Oriente, la raffinata Ananda, le struttiure a fortezza del Soemyingyi, le librerie di corte fra cui l'Upali Thein e la Pitaka, i templi affrescati del Gubyaugki e Lawkahteikhpan, dove sono raffigurate scene di vita, della famiglia reale e anche del Buddha e dei suoi discepoli, i bassorilievi Nanpaya o le possenti strutture del Dammayangyi o del Sulamani e altro ancora. Pensione completa. Pernottamento.
Giorno 5 - BAGAN - POPAYWA
Colazione. Escursione al mercato Mani-Sithu, fra sgarcianti colori delle mercanzie e prodotti della terra . Incontro con un locale, per una lezione di cucina tradizionale di Bagan. Si prosegue con il villaggio Zee U Htit-La, con il limitrofo Ingyinn, splendida area boschiva , di quasi 400 ettari, con oltre duecento spece di banyany , popolato secondo una credenza , da due spirit nat e dove si potrò piantare, un albero di banyan, come segno di buon auspicio. Arrivo, nel pomeriggio, al resort affacciato al picco vulcanico del Monte Popa o Popaywa. Pensione completa. Pernottamento.
Giorno 6 - POPAYWA - MANDALAY
Colazione. Al mattino si sale al Monte Popa, l'Olimpo dei 37 spiriti custodi detti nat, costruito sul picco di un vulcano estintosi nell'età del Bronzo. Trasferimento via terra, lungo le fertili pianure dello Shan e sosta in alcuni villaggi tradizionali, fra cui Yandabo, famoso per la produzione di ceramiche di fiume, realizzate con i vecchi metodi di cottura, delle sabbie rosa dell'Irrawaddy e Pan Nyo dedito all’allevamento dei bufali d’acqua ed il Ledi Kyaung , labirinto – abbazia dove le pitritaka del canone sono incise , in un ideale percorso meditativo, su oltre 800 tavole di pietra. La giornata si chiude con Sagaing, attivo centro di formazione monastica e Amarapura, camminando lungo il ponte di tek U Bein, ben 2 km e mezzo a palafitta. Cena. Pernottamento.
Giorno 7 - MANDALAY
Colazione. Al mattino presto, si parte in battello per Mingun, qui lo sguardo viene catturato dall'imponente Pondaw, la pagoda incompiuta , la Shymbyurme, in idioma shan , Myatheiydan, eretta a mausoleo in marmo per la consorte prediletta del re , con 8 terrazze concentriche in marmo bianco e dove si ripetono , per 90 volte, le spire e gironi del sacro monte Meru, per rientrare, nel pomeriggio, a Mandalay, massimo centro religioso e artistico del Myanmar, ricco di edifici evocativi : il Kuthodaw, comunemente nota come il libro più grande del mondo, eretto in onore del sinodo che venne ospitato dalla famiglia reale nel XIX sec. e dai vicoli e labirinti delle 638 pitritaka, il notevole Shwenandaw, voluto dal re Mindon come suo palazzo di preghiera e ancora oggi elegantemente scolpito da ramayana , bassorilievi e sale in legno dorato, il Forte con le muraglie, i bastioni ed il grande fossato , al cui interno si trovano i palazzi dei patrizi, circa centottansei edifici, della famiglia Konpaung e della loro sofisticata corte, fra cui la reggia dei cristalli e la sala delle ordinazioni , dette Hluttaw e Hmannandawgyi. Sosta in alcuni laboratori artigianali per la lavorazione delle marionette guardiane e dei pregiatissimi arazzi kalaga. Cena. Pernottamento.
Giorno 8 - MANDALAY - INLE
Colazione. All'alba (ore 5 - 5:30) sveglia molto presto per assistere, nella pagoda Mahamuni, bel esempio di struttura rakhine del XIII sec., alla cerimonia del lavaggio del volto del Buddha Lokesh Wara. Trasferimento alla partenza. Volo di linea per Heho. Assistenza all'arrivo. Breve giro per la cittadina di Kalaw, in tipico stile coloniale , per le sue casette e chalet dipinti di epoca vittoriana, il vivace mercato dei fiori e delle erbe e il clima mite e primaverile che dura tutto l'anno, grazie al quale la zona resta fertile e rigogliosa per i raccolti e le piantagioni di varie spezie oltre che del caffè, di cui si degusterà una varietà, in una delle sale da the, all'interno di un progetto agricolo della zona. Si prosegue verso le Shan Highlands, dove si trova il lago Inle, con sosta alle grotte di Padah-Lin, a Pindaya, riempite da circa 15630 statue di diverse dimensioni, qui poste nei secoli dai pellegrini come ex voto . Cena. Pernottamento.
Giorno 9 - INLE
Colazione. Giornata di scoperta del lago Inle, ecosistema praticamente unico al Mondo, a circa 965 mslm e dal clima mite durante tutto l'anno, dove molte delle etnie pao, taungyo e intha qui convivono in grande armonia, fra villaggi a palafitta, orti galleggianti e splendidi paesaggi che attorniano lo specchio lacustre, solcato dai pescatori volanti, così chiamati per l'abitudine di remare con un piede solo, la loro piroga, quasi sospesi e in perfetto equilibrio. Fra le varie sorprese di questo luogo , si andrà alla scoperta del monastero Nga Pe Chaung, popolato da gatti venerati come le reincarnazioni dei vecchi abati, i villaggi su palafitta di Nampan e In Paw Khone, dove si lavorano li argenti, i sigari e le sete ricavate dai fiori di loto . Giro fino al villaggio di Indein, sulla riva occidentale , un complesso di centinaia di stupa medievali, con la vicina foresta di bambù. Pensione completa. Pernottamento.
Giorno 10 - INLE - LOIKAW
Colazione. Escursione ak mercato del Quinto Giorno , itinerante e che segue una rotazione di cinque giorni , dove le varie etnie Shan, Kayah, Pa-O si ritrovano per mercanteggiare i loro prodotti. Si prosegue, in barca fino a Pekone, sulla riva meridionale. Lungo il viaggio, sosta ad alcuni villaggi remoti, fino pichi anni fa preclusi agli stranieri, come Thaya Gone , Nantote e Saga , metà edificati sulla terraferma e metà a palafitta e le curiose pagode fluttuanti di Thar Khaung. Trasferimento a Loikaw e breve visita alla pagoda Taungwe Zedi, costruita in posizione panoramica dalla quale si può ammirare un suggestivo tramonto sulla vallata. Pensione completa. Pernottamento.
Giorno 11 - LOIKAW
Colazione. Intera giornata dedicata alla visita dei villaggi tribali padaung , conosciuti per “donne giraffa”e kayah, altra minoranza etnica diffusa , sopratutto nelle zone rurali di pedemontana, i primi a maggioranza cristiana, i secondi prettamente animisti e ancora legati ad ancestrali consuetudini sciamaniche. La giornata continua con un pezzo di Italia, nel cuore del Myanmar piu profondo. Si prevede ,infatti, la sosta ad un progetto di cooperazione, “Una Mano per i Bambini”,nel villaggio di Mobye. Pensione completa. Pernottamento.
Giorno 12 - LOIKAW - YANGON
Colazione. Trasferimento alla partenza. Volo di linea per Yangon. Assistenza all'arrivo. Cena a banchetto e spettacolo di danze folkloristiche al palazzo - galeone Karaweik. Si dice arrivederci a questa affascinante città con una passeggiata nel mercato notturno Anawratha, fra frutta, fiori, spezie e i tipici odori delle bancarelle di strada che animano le vie della città vecchia dopo il tramonto. Pernottamento.
Giorno 13 - YANGON - MILANO
Colazione. Mattinata libera di riposo. Nel pomeriggio, trasferimento alla partenza. Voli di linea Singapore Airlines per Milano Malpensa. Pasti a bordo.
Giorno 14 - MILANO
Arrivo in Italia e fine del viaggio in un paese fiabesco e meraviglioso....Mingalarbar !

QUOTA SPECIALE DI PARTECIPAZIONE A PERSONA : € 3170   ( CAMERA DOPPIA )

HOTEL SELEZIONATI :

YANGON   SAVOY
BAGAN   AUREUM PALACE
POPAYWA   POPA MOUNTAIN RESORT
MANDALAY   RED CANAL
INLE   SOFITEL INLE RESORT
LOIKAW   KEINNARA LODGE
 

LA QUOTA INCLUDE :

- Voli di linea

- Voli interni

- Tasse Aeroportuali (+)

- Trasferimenti in arrivo e partenza, itinerario con bus privati

- Ingresso ai siti, musei e monumenti come previsto dal programma

- Escursioni in lance o battelli privati e riservati per i soli clienti  Mundo Escondido

- Mezza Pensione e N° 5 G Pensione Completa

- Pernottamento con colazione in alberghi categoria 4 e 5 stelle

- Guida in Italiano per tutto il tragitto

- Assistenza in Italiano dai ns uffici in loco

- Facchinaggio in arrivo e partenza

- Mance ai facchini e servizio in camera e ristorante

- Assicurazione medica e bagaglio

- Visto di ingresso

- Quota di iscrizione

- Omaggi in loco e prima della partenza

- Kit da viaggio

(+) Soggette a riconferma al momento della emissione

 

LA QUOTA NON INCLUDE :

- Assicurazione contro annullamento ( 80 EUR / P ) (*)

- Pasti non indicati

- Partenze da altri aeroporti

- Mance alla guida e autisti

- Spese ed extra personali

 

(*)   Per iscrizioni entro il 10 Gennaio , si offre gratis la assicurazione contro annullamento

 

 

PREVENTIVO

Richiedi il tuo preventivo per questo viaggio

E' un viaggio di nozze?    Si    No
Dati anagrafica del richiedente:
NUMERO VIAGGIATORI
Adulti:
Infanti:
Bambini (2-7 anni):
Bambini (8-11 anni):
Bambini (12-16 anni):
 

* Approvo l'utilizzo dei dati personali in base al D. Lgs. 196 del 2003 il cui testo dichiaro di conoscere

* Desidero iscrivermi alla vostra newsletter per restare in contatto con voi.



Le destinazioni di viaggio

Scegli la meta del tuo prossimo viaggio con Mundo Escondido