Viaggi organizzati in Iran tour in italiano e proposte interessanti

IL PENDOLO DEI MAGI

Un tour di gruppo esclusivo di Mundo Escondido, dal giardino dell' Eden alla fiaba de " Le Mille E Una Notte ". Tutto lo splendore di un Iran inaspettato.
Giorno 1 - ITALIA - TEHERAN
Voli di linea Alitalia per Teheran. Pasti a bordo.
Giorno 2 - TEHERAN
Trasferimento all'arrivo. Assistenza all'arrivo. Visita al Iran Bastan o Museo Nazionale, celebre collezione museale dove si custodiscono preziosi reperti archeologici dal IV millennio a.C. fino al periodo ilkhanide e al medioevo islamico, oltre che preziose collezioni di bronzi del Luristan, risalenti all'età del ferro e il bassorilievo della Sala delle Udienze, del re Dario , l'Uomo di Sale , mummificato in maniera naturale e tanto altro ancora, per concludere con il Museo dei Gioielli, famoso per alcuni capolavori fra i quali il Trono del Pavone e la corona Kiani e la reggia del Golestan, il Palazzo dei Fiori o del Sole, con le preziose residenze dei qagiari prima e della dinastia Pahlavi dopo. Cena. Pernottamento.
Giorno 3 - TEHERAN - MASULEH
Colazione. Partenza, al mattino presto, per la valle di Alamut, ai piedi della catena montuosa dell' Elburz e nota, fin dal XII sec. per la fitta rete di fortificazioni di cui il castello omonimo, eretto dal Hassan-e Sabbah, da cui è nata la leggenda dei quaranta ladroni, ne è il castello in rovina più spettacolare, per la posizione in cima a un dirupo. Si entra nella fertile area del Gilan, famosa per i villaggi dell’entroterra boschivo, di cui il più pittoresco è Masuleh, uno dei più belli dell’Iran. Cena. Pernottamento.
Giorno 4 - MASULEH - TABRIZ
Colazione. Escursione alla splendida fortezza di Rudkhan, maniero di origine selgiuchide, che conserva, quasi intatti, i quasi 2 km di mura , torri e bastioni e raggiungibile dopo una camminata di mille gradini. Prosecuzione del viaggio Arrivo a Tabriz nel pomeriggio. Cena. Pernottamento.
Giorno 5 - TABRIZ
Colazione. Giornata di visita ai siti più enigmatici e antichi del cristianesimo armeno e non solo. Si inizia con Kera Kelisa, la Chiesa Nera, di origine medievale, risalente al XIII secolo ed eretta su un precedente luogo legato alla figura di San Giuda Taddeo, fondatore della chiesa cristiana di Persia e discepolo prediletto del Cristo che qui venne sepolto nel 68 d.C a cui segue il monastero di Santo Stefano, a Jolfa, risalente al IX secolo, importante eremo di preghiera per la comunità armena e assiro-ortodossa, la Naneh Maryam, fondata nel I sec. da San Tommaso sulla tomba di uno dei re Magi e la solitaria cappella di Dzordzor o Sohor. Pensione completa. Pernottamento.
Giorno 6 - TABRIZ - KANDOVAN
Colazione. Visita di Tabriz, capoluogo azero e crocevia nel passato di molte dinastie come sassanidi, ottomani e mongoli di Gengis Khan e di cui ci restano sofisticate testimonianze come la Moschea del Venerdì, capolavoro ilkanide decorata con raffinate volte di mattoni, la Moschea Blu, del XIII secolo, icona di stile dalle pregiate maioliche, incisioni calligrafiche e giardini a corte e li antichi ruderi timuridi di Arg-e Alisha. Prosecuzione per Kandovan , ribattezzata “la Cappadocia di Persia”, spettacolare villaggio di case troglodite ricavate nelle grotte e rocce erose dai venti, alle pendici del monte Sahand, noto alla cronache bibliche per essere la “Montagna di Dio“ e quindi il luogo mitologico dove si trovava il giardino dell'Eden. Pensione completa. Pernottamento.
Giorno 7 - KANDOVAN - BISOTUN
Colazione. Visita di Takht-e Suleiman, il Trono di Salomone ,della mitica città partica di Faaspa e che per oltre due millenni fu un luogo spirituale di primaria importanza per le cerimonie al Fuoco e Acqua e probabile luogo natio del profeta Zaratustra. Si entra nel Khuzestan, regione arida e impervia, dominata dalla catena montuosa dei Zagro , in cui l'etnia e lingua dominanti sono l'arabo e il curdo e visita al sito di Tang-e Bostan, che presenta bassorilievi e decorazioni scolpite fra le più elevate espressioni della scultura e iconografia sassanide. Cena. Pernottamento.
Giorno 8 - BISOTUN - HAMADAN
Colazione. Visita alla acropoli di Bishotun, celebre per i bassorilievi achemenidi e Kangavar, dove si trova il templio di Anahita , dea della fertilità. Si prosegue per le grotte di Ali Sadr , la più vasta e bella caverna ipogea al Mondo. Cena. Pernottamento. Nota Bene : Le grotte sono visitabili a bordo di barche trainate a pedalò, il giro è di circa 4 km con parte del percorso a piedi. Si include sempre il giubbotto di salvataggio, a bordo delle lance.
Giorno 9 - HAMADAN - ISFAHAN
Colazione. Breve visita di Hamadan, citata da Erodoto nelle sue cronache elleniche come la antica Ekbatana, la " Città delle Amazzoni", nella Bibbia, fondata dai medi nel 712 a.C. e che sembra fosse circondata da sette giri concentrici di mura, sede del re Astiage e di cui si ammirano ai giorni nostri alcuni siti di primaria memoria storica, come le Tombe di Ester e Mordecai, la cupola Alawian, decorata da magnifici motivi floreali, il Ganj Nameh, dove si stagliano magnificenti le incisioni rupestri cuneiformi e il mausoleo di Avicenna, grande medico e filosofo del tardo-medioevo. Si prosegue per Isfahan , con arrivo nel tardo pomeriggio. Cena. Pernottamento.
Giorno 10 - ISFAHAN
Colazione. Visita di Isfahan, da sempre conosciuta come la " Metà del Mondo". Si inizia la deliziosa scoperta di questa città da Mille e Una Notte dalla piazza Nagsh-e Jahan, una delle più grandi al Mondo, circondata da una duplice campata di archi e volte, dove sorgono i maestosi edifici simbolo del rinascimento iranico, come la Masjed-e Emam, dai ricchi mosaici safavidi e li imponenti portali, la Masjed-e Sheikh Loftollah, eletta la più fiabesca moschea del Medio Oriente anche detta Moschea delle Donne, la reggia Ali Qapu, il padiglione delle feste del Chehel Sotun, con il splendido talar o portico colonnato di epoca achemenide e il brulicante e la imponente moschea selgiuchide del Venerdì, eretta nel XII sec. e via via ampliatasi di decorazioni, sale, iwan , minareti e stucchi. Pensione completa. Pernottamento.
Giorno 11 - ISFAHAN - VARZANEH
Colazione. Sosta alla cattedrale di Vank, dedicata a San Salvatore, riccamente affrescata con scene e iconografie del Nuovo Testamento e gli antichi ponti sul Zayadeh, i più noti dei quali il Khaju, con il duplice livello di terrazze porticate e Sio-se Pol, dove ammirare i 22 archi votivi, che si stagliano lungo li oltre 315 m di lunghezza. Si parte alla volta del remoto villaggio di Varzaneh. La giornata prevede una escursione, in fuoristrada 4x4, alla cittadella di Ghoortan, circondata da una fortezza a quattordici torri circolari in argilla focaia, dove al suo interno oltre alle abitazioni tipiche si possono trovare ben quattro moschee, una per ogni punto cardinale e un mulino ad acqua. Si prosegue con il lago salato di Gavkhooni, utilizzato come salina e il deserto , zig-zagando fra le sue splendide dune, alte fra i 5 e i 65 metri , fino al tramonto, che si attende seduti sulla cima di una di queste. Pensione completa. Pernottamento.
Giorno 12 - VARZANEH - YAZD
Colazione. Si saluta Varzaneh, facendo un breve giro del villaggio, per sostare alla Moschea Jame o del Venerdì, risalente al XII sec. e ampliata in epoca timuride, dallo splendido mihrab decorato a maiolica ed il ponte vecchio, a 10 arcate, di epoca selgiuchide. Sosta ad Abarkuh, un oasi nel deserto famosa per il suo cipresso di 5 mila anni, ancora vivente. Arrivo a Yazd nel pomeriggio e sosta, prima del tramonto, alle Torri del Silenzio o Dakhme, necropoli zaratustriane in uso fino a pochi decenni fa, per i rituali di sepoltura dei fedeli. Cena. Pernottamento.
Giorno 13 - YAZD
Colazione. Visita alla raffinata " rosa del deserto", come viene chiamata la antica città di Yazd, di origine media , quando venne fondata come Ysatis e che presenta una architettura tipica del deserto, ricca di badgir e torri del vento, che si stagliano all'orizzonte del vecchio quartiere Fahadan. La giornata si dedica ad alcuni dei suoi più notevoli monumenti quali il tempio del Fuoco ( Ateshkadeh ), dove arde la fiamma sacra ininterrottamente dal 450 d.C. , proseguendo per la Moschea del Venerdì, il notevole giardino Dowlat Abad, la prigione di Alessandro, il Mausoleo dei 12 Imam ed il complesso Amir Chakmaq , la più grande struttura di culto in Iran , caratteristica per la facciata simmetrica a nicchie e ad arco, per concludere con il Museo dell' Acqua. Pensione completa. Pernottamento.
Giorno 14 - YAZD - TEHERAN
Colazione. Mattinata libera, per godere le ultime ore in questa affascinante cittadina. Nel pomeriggio, trasferimento alla partenza. Volo di linea per Tehran. Assistenza all'arrivo. Cena - in cima alla Torre Milad, alta 435 m e la quarta al Mondo, da cui si spazia di una vista mozzafiato sulla metropoli. Pernottamento.
Giorno 15 - TEHERAN - ITALIA
Voli di linea Alitalia per Roma Fiumicino ( e successiva prosecuzione - per chi da altro scalo ). Pasti a bordo.

QUOTA TOUR ESCLUSIVO DI MUNDO ESCONDIDO : A PARTIRE DA 2850 EUR

 

HOTEL SELEZIONATI :

 

Li hotel proposti sono sempre soggetti a riconferma e disponibilità. Nel caso non ci siano unità disponibili per tutte le persone in determinate date si procede con hotel di categoria uguale o superiore

 

 

 TEHERAN    ESPINAS 
 MASULEH    VILLAGE VILLA 
 TABRIZ    KAYAH LALEH PARK 
 KANDOVAN    LALEH ROCKY 
 BISOTUN    BISHOTUN CARAVANSARY 
 HAMADAN       PARSIAN
 ISFAHAN    ABBASI 
 VARZANEH       NEGAAR TRADITIONAL
 YAZD     DAD
 TEHERAN    NOVOTEL  

 

 

 LA QUOTA INCLUDE  :

- Volo interno

- Tasse aeroportuali

- Trasferimenti in arrivo e partenza

- Itinerario con van o bus a seconda del N° partecipanti

  riservati per i soli clienti Mundo Escondido

- Pernottamento con colazione in alberghi selezionati

- N° 1 Notte al villaggio di Varzaneh in dimora tradizionale

- Safari in jeep nel deserto come da programma

- Safari al parco nazionale Kavir come da programma

- Ingresso ai siti, musei, parchi

- Guida in Italiano per tutta la durata del itinerario

  selezionata e riservata per i soli clienti Mundo Escondido

- Seconde guide parlanti Inglese a Varzaneh e Kavir Tot. 2 giorni

- Mezza Pensione e Pensione Completa come da programma

  con alcuni pranzi tipici a pic nic

- Frutta e the a bordo dei mezzi di trasporti riservati

- Ingresso ai siti, musei, monumenti come da programma

- Facchinaggio in arrivo e partenza

- Mance ai facchini e servizio in camera

- Mance alla guida e autisti

- Visti di ingresso

- Assicurazione medico bagaglio

- Quota d'iscrizione

 

Quotazione e supplementi su richiesta per :

- Voli di linea ( circa 550 EUR - tariffa piu bassa )

- Pasti non inclusi

- Assicurazione annullamento

- Quanto non alla voce LA QUOTA INCLUDE

PREVENTIVO

Richiedi il tuo preventivo per questo viaggio

E' un viaggio di nozze?    Si    No
Ha bisogno del volo intercontinentale?    Si    No
Dati anagrafica del richiedente:
NUMERO VIAGGIATORI
Adulti:
Infanti:
Bambini (2-7 anni):
Bambini (8-11 anni):
Bambini (12-16 anni):
 

* Approvo l'utilizzo dei dati personali in base al D. Lgs. 196 del 2003 il cui testo dichiaro di conoscere

* Desidero iscrivermi alla vostra newsletter per restare in contatto con voi.