Botswana. Informazioni utili

blog-single-image

La ragione principale per un viaggio in Botswana è partecipare ad un safari nella sua natura incontaminata e protetta. Nessun’altra parte dell’Africa meridionale è popolata da un numero così grande di specie animali allo stato brado. Qui vive il numero più alto di elefanti che ogni altra parte del mondo. Inoltre leoni, iene, leopardi, rinoceronti, bufali, antilopi. Il Delta dell’Okavango e il vastissimo parco nazionale Chobe sono due delle destinazioni preferite. Le savane semi-aride delle depressioni saline di Makgadikgadi e della riserva del Kalahari Centrale creano invece un contrasto affascinante in uno dei paesaggi più suggestivi del Paese. Il Botswana è anche storia: gli antenati dei san, popolo le cui origini risalgono all'età della pietra hanno lasciato testimonianze sotto forma di pitture rupestri. Tsodilo Hills, patrimonio dell'Umanità UNESCO, è il luogo ideale per osservare queste testimonianze di inestimabile valore.

In questo post vi daremo informazioni basilari in vista di un possibile viaggio in Botswana.

Documenti necessari per il Botswana

Per soggiorni turistici inferiori ai 90 giorni non è necessario richiedere un visto d'ingresso. Basta il proprio passaporto con validità residua di almeno sei mesi.

Come arrivare in Botswana

Il principale aeroporto per raggiungere il Paese è lo scalo internazionale "O. R. Tambo" di Johannesburg, in Sudafrica. Da qui partono voli regolari per il Seretse Khama International Airport di Gaborone, la capitale del Botswana.

Il fuso orario

La differenza oraria rispetto all'Italia è di +1 h; l'orario è lo stesso quando in Italia vige l'ora legale.

La valuta in Botswana

La moneta utilizzata è la Pula del Botswana.

Vaccinazioni in Botswana

Nessuna vaccinazione obbligatoria. Nel nord del Paese, nelle zone di Okavango e Chobe è presente la malaria che si accentua in particolare dopo la stagione delle piogge. Si consiglia, pertanto, di adottare, durante la permanenza nel Paese, misure preventive contro le punture di zanzara.

Quando andare in Botswana

Il periodo migliore per visitare il Botswana va da maggio ad ottobre. Le stagioni sono miti e terse ed è il momento ideale per osservare gli animali che si radunano attorno alle pozze d'acqua. I mesi di novembre ed aprile sono due mesi buoni in quanto il Paese è visitato da meno turisti. Da dicembre a marzo è la stagione delle piogge con i parchi del Botswana che si ricoprono di vegetazione lussureggiante.

Cosa vedere in Botswana

- Delta dell'Okavango
- Chobe National Park
- Central Kalahari Game Reserve
- Tsodilo Hills
- Nxai Pan National Park
- Makgadikgadi Pans National Park
- Villaggi san

CONTATTA MUNDO ESCONDIDO PER UN PREVENTIVO VIAGGIO IN BOTSWANA

blog-single-image