Viaggio in Oman. Informazioni utili

blog-single-image

Il Paese di Sindbad il Marinaio non può che riservare sorprese. Un viaggio in Oman è un'esperienza da non perdere, una nazione dove alte montagne verdi si incontrano con il deserto, dove spiagge candide si alternano ad altissimi fiordi. Non solo, l'Oman è anche fortezze secolari, villaggi, città ricche di storia e...di un costume tradizionale che contempla il "khadjar", il pugnale più antico al mondo. La capitale dell'Oman è Muscat, una delle città più pittoresche del Medio Oriente. A tutto questo aggiungete l'ospitalità leggendaria della Penisola Arabica, la cui essenza sta proprio nella gente.

In questo post vi daremo alcune informazioni utili che vi serviranno per organizzare un eventuale viaggio in Oman.

Dove si trova l'Oman

Il Sultanato dell'Oman è situato nella porzione sud-orientale della penisola arabica. Confina a ovest con l'Arabia Saudita, a nord-ovest con gli Emirati Arabi Uniti e con lo Yemen a sud-ovest.

Documenti necessari per entrare in Oman

All'arrivo è richiesto il passaporto con validità residua di almeno sei mesi. Inoltre, per coloro che dispongono di passaporto italiano, è possibile ottenere il visto d'ingresso in Oman alla frontiera e nei principali aeroporti. Il visto turistico ha una validità di 30 giorni, può essere rinnovato per un altro mese e costa poco meno di 50 euro, pagabili in contanti o carta di credito.

Dove arrivare in Oman

I principali voli per l'Oman arrivano all'aeroporto internazionale di Muscat.

Il fuso orario

Sono due le ore di differenza quando in Italia è in vigore l'ora legale, tre nel resto dell'anno.

La valuta in Oman

La moneta utilizzata è il Rial omanita. Dollari e euro sono cambiati facilmente in tutte le officine di cambio.

Vaccinazioni obbligatorie

Nessuna vaccinazione è consigliata. Obbligatoria solamente la vaccinazione contro la febbre gialla per i viaggiatori con più di un anno di età provenienti da un Paese dove la malattia è a rischio trasmissione o che vi abbiano transitato per più di 12 ore.

Quando andare in Oman

Il periodo migliore per visitare l'Oman è dalla metà di ottobre a quella di marzo. In generale il clima è estremamente caldo ed umido da metà aprile a fine settembre, caldo da ottobre a marzo e temperato a dicembre, gennaio e febbraio. Le piogge nel Paese sono rare.

Cosa vedere in Oman

Abbiamo selezionato alcuni luoghi da vedere e non perdere durante un tour in Oman:

- Muscat
- Wadi Shab
- Khasab, Oman Fjords
- Nizwa
- Wadi Bani Khalid
- Jabrin
- Bimmah Sink Hole

CONTATTA MUNDO ESCONDIDO PER UN PREVENTIVO VIAGGIO IN OMAN

blog-single-image