Viaggio in Messico. Cosa sapere

blog-single-image

Viaggiare in Messico vuol dire attraversare paesaggi completamente diversi tra loro. Un giorno potreste ritrovarvi in foreste pluviali l'altro in spiagge tropicali, l'altro ancora a scoprire siti archeologici.  Un paese straordinario capace di offrire una varietà di culture, paesaggi, tradizioni, profumi, sapori. Un viaggio in Messico può evocare immagini tanto intense quanto contrastanti e le aspettative sono sempre rispettate.

Cosa sapere prima di partire? Di seguito tutte le informazioni utili di cui avrete bisogno per organizzarvi.

Quando andare in Messico

Considerando l'andamento generale il periodo migliore per andare in Messico è da ottobre a maggio. Essendo un Paese sub-tropicale presenta una gran varietà di climi che possono essere ricondotti a tre tipologie: in alcuni Stati del nord del Paese (Bassa California del Sud, Sonora, Durango, etc.) desertico e semi desertico con scarse precipitazioni, temperature alte di giorno e basse di notte; sull'altopiano (Città del Messico, Puebla, Toluca, San Luis Potosi, Aguascalientes etc.), oltre i 2000 metri di altitudine, temperato con inverni molto secchi, temperature gradevoli nelle ore diurne e forte escursione termica notturna mentre tra 1.200 e 1.500 metri sul livello del mare (Guadalajara, Cuernavaca), si registra un clima da temperato a caldo; su tutte le coste ed a sud di Città del Messico la temperatura è alta nei mesi invernali (25/30 ºC) e molto elevata nel resto dell’anno (35/40 ºC), con piogge nei mesi estivi e possibili fenomeni ciclonici (uragani) da giugno ad ottobre.

I documenti necessari per visitare il Messico

Per soggiorni turistici fino a 90 giorni non è necessario richiedere il visto. Al momento dell’ingresso nel Paese è necessario avere il passaporto con validità residua di almeno 6 mesi.

La valuta in Messico

La moneta utilizzata è il Peso Messicano. Dollari e euro sono cambiati facilmente in tutte le officine di cambio.

Come arrivare in Messico

I principali voli per il Messico arrivano allo scalo internazionale “"Benito Juárez"” di Città del Messico, il principale aeroporto civile del Paese e il secondo aeroporto dell'America Latina in termini di volume di passeggeri. Da questi aeroporti sono disponibili voli interni verso altre destinazioni del Messico e non.

Il fuso orario 

La differenza oraria con l’Italia è di -7 ore.

Le vaccinazioni in Messico

Nessuna vaccinazione obbligatoria ma sono consigliate, previo parere medico, vaccinazioni per epatite A e B, È bene adottare, durante la permanenza nel Paese, misure preventive contro le punture di zanzara e di evitare di bere acqua del rubinetto e bevande non in bottiglia.

Dove andare in Messico

- Città del Messico
- Chichen Itza
- Teotihuacan
- Palenque
- Tulum
- Playa del Carmen, Rio Secreto
- Oaxaca, Monte Alban
- Uxmal, Templi di Uxmal
- Puebla

CONTATTA MUNDO ESCONDIDO TOUR OPERATOR PER UN PREVENTIVO VIAGGIO DI UN PACCHETTO MESSICO

blog-single-image