Viaggi in Peru'

PERU ALMA ANDINA TOUR NOVEMBRE

In questo momento non sono programmate date di partenza. Richiedi un prenvetivo per tutte le tue richieste.
Perù il fiore all'occhiello della nostra programmazione, il meglio in un grande tour indimenticabile
Giorno 1 - Volo dall'Italia per il Perù
Partenza dall'Italia per il Perù, volo di linea con scalo. Arrivo nel tardo pomeriggio-sera, accoglienza in aeroporto di Lima di nostro incaricato e trasferimento dall'aeroporto per l'hotel in zona centrale.
Giorno 2 - I tesori segreti di Lima
Lima, capitale e metropoli del paese. La visita con guida privata inizierà dal suo centro storico coloniale, fermandosi a visitare in particolare due tesori della città : la chiesa reale di San Pedro, un piccolo capolavoro artistico barocco e la Casa dei nobili Aliaga alle spalle del palazzo presidenziale. Una vera casa di inizio 600, abitata dalla stessa famiglia Aliaga da secoli. Pranzo in un ristorante veduta mare, sul malecon peruviano dove gustare tante specialità peruviane, sopratutto a base di pesce. Nel pomeriggio visita al Museo Larco Mar e al bel quartiere bohemiene di Barranco, quartiere degli artisti e residenziale.
Giorno 3 - Volo per Arequipa
Trasferimento all'aeroporto di Lima e in tarda mattinata partenza con volo diretto verso Arequipa. Situata a 2.500 metri di altitudine ai piedi delle Ande con maestosi vulcani innevati, Arequipa è la seconda città del Perù, famosa perché quasi tutto l'antico centro storico è costruito con una pietra di arenaria di colore bianco-perla, ricavata dalla vicina cava del Sillar. Questo candore delle chiese, palazzi, piazze, monasteri con il riflesso del sole le hanno dato il meritato soprannome di perla del Perù. Nel pomeriggio visiteremo la cittadella del monastero di Santa Catalina e il Museo delle Ande dove sono custodite le mummie perfettamente conservate di giovani sacrifici incas, ritrovate tra i ghiacciai delle vicine vette andine.
Giorno 4 - Arequipa
Visita alla Cava del Sillar dove viene estratta la pietra bianca vulcanica utilizzata con la tecnica del bugnato per l'originale architettura della Città Bianca di Arquipa. Il suo percorso turistico si sviluppa nel distretto di Cerro Colorado. Oltre ai paesaggi naturali della zona, è possibile osservare il processo di estrazione, styling e modellamento della pietra. Durante la visita, vedremo impressionanti statue e murales di pietra bianca con lavori di bugnato. Rientro ad Arequipa e pomeriggio libero.
Giorno 5 - Canion del Colca
Partenza da Arequipa dopo la colazione verso le 09.00. Usciti da Arequipa si attravrsa la regione del piccolo salar di Aguadas Blancas per poi iniziare la salita verso nord-est dell'altopiano del Colca. La distanza da Arequipa è di circa 180 km, il viaggio dura circa 3-4 ore e sono previste delle soste panoramiche per vedere le grandi vallate andine che si aprono tra le vette e i ghiacciai del Colca e osservare i terreni terrazzati utilizzati dalle popolazioni autoctone locali come gli antichi Colca per coltivare, patate, manioca, mais e ortaggi. Arrivo a Chivay, sistemazione in albergo, pranzo e cena. Pomeriggio libero per acclimatarsi all'alta quota.
Giorno 6 - Dal Colca al Lago Titicaca
Colazione e partenza verso le 06.30 in pulmino per raggiungere il Mirador Cruz del Condor. Da questo punto è possibile ammirare tutta la vastità del Canion del Rio Colca, uno dei più vasti e profondi del mondo e i giganteschi condors andini che nidificano sulle rocce e lo sorvolano. Proseguiamo la visita con i villaggi locali insieme ai loro mercatini, pranzo in ristorante e rientro a Chivay da dove partiamo con un bus diretto verso l'altopiano del Lago Titicaca, raggiungendo in serata la cittadina lacustre di Puno dopo circa 5/6ore di viaggio tra panorami andini mozzafiato.
Giorno 7 - Isole galleggianti e Taquile
Dopo la colazione partiamo con la lancia dal porticciolo di Puno per esplorare il Lago Titicaca, situato a 3.800 metri di altezza con una lunghezza complessiva di 190 km, si trova tra il Perù e la confinante Bolivia. E' il lago navigabile più alto al Mondo con una profondità massima di 280 metri. La prima tappa è la visita alle famose isole galleggianti o flotantes costruite e curate da secoli dagli Indios Uros. Ogni isola è formata da canna gallegiante di totora ed appartiene a un gruppo familiare da diverse discendenze. Le isole possono muoversi secondo le esigenze dei locali e ci si sposta in lancia o con barche costruite con la stessa canna di giunco. Al termine della visita alle varie isolette, si prosegue per visitare l'isola di Taquile situata quasi al centro del lago e con un villaggio piccolo di abitanti locali di lingua Aymara con costumi tradizionali fatti di lana di vigogna e alpaca. Pranzo sull'isola e pernottamento con cena in case locali, dove servirà un pò di spirito di adattamento in cambio di un'esperienza unica ed emozionante.
Giorno 8 - Amantani e i dintorni del Lago
Colazione e partenza dal villaggio isolano di Taquile in lancia verso l'isola di Amantani. Arrivati avremo la mattinata libera per esplorare la zona e fare una breve passeggiata fino ai resti archeologici sulla collina di Pachatata. Pranzo e nel primo pomeriggio rietnro a Puno con sosta al sito archeologico di Sillustani e passando per i piccoli villaggi lacustri del Titicaca.
Giorno 9 - Da Puno a Cusco la Ruta del Sol
Colazione. Partenza dalla stazione dei bus (verso le ore 08.30) di Puno in direzione di Cusco. Durante il viaggio sono previste 3 soste per visitare in successione: il sito archeologico di Pucarà (situato a 3.900 metri di altitudine), il sito di Raqchi (per arrivare in tale area, verso le 12:30 circa, si attraverserà il valico de La Raya tra le Ande a quota 4.335 metri) e il pueblo di Andahuaylillas (a quota 3.100 metri). L'ultima sosta verrà effettuata per visitare la chiesa di San Pedro, definita per i suoi colorati affreschi interni "La Sistina delle Ande". Sosta per il pranzo e arrivo previsto a Cusco tra le 16.00 e le 17.00. Arrivo a Cusco, accoglienza e trasferimento al vostro hotel. Sistemazione e pernottamento. Servizi e visite regolari condivisi con guida bilinge Spagnolo-Inglese
Giorno 10 - Cusco e i suoi misteri
Oggi ci tuffiamo alla scoperta della mitica Cusco, la città capitale dell'antico impero degli Incas. Nonostante l'arrivo dei coloni spagnoli, la città ha conservato tracce delle antiche costruzioni imperiali, resti di muri costruiti con blocchi di pietra, spianate tipiche dell'architettura inca, alcuni ingoblati nelel costruzioni sacre e non fatte dai conquistadores. Cusco è adagiata su un altopiano a 3400 metri ed è circondata da maestosi scenari andini. Situata nella Valle Sacra degli Incas solcata dal Rio Urubamba. Visiteremo il suo centro storico ricco di belle chiese e testimonianze incas, poi ci sposteremo appena fuori per visitare le fortezze difensive e alcuni templi cerimoniali che circondano il tessuto urbano dell'antica Cusco.
Giorno 11 - Valle Sagrado Chincheros, Maras, Ollantaytambo
Parentenza da Cusco per Chincheros, un delizioso paesino dove ogni mattina si tiene un piccolo e autentico mercato, che ha poco a che fare con quello più turistico di Pisac, da Chicheros abbiamo una spettacolare veduta della catena andina dell'Urubamba, poi andiamo a vedere una comunità di tessitrici andine che filano colorati tessuti con la lana di alpaca; ci spostiamo a Maras per vedere le spettacolari saline, antiche e ricavate dalle sorgenti delle montagne locali, ricche di sali minerali. Successivamente tappa alla vicina Moray, dove gli ingegnosi Incas inventarono gli orti ellittici, con terrazze concentriche, utilizzate per tutti i tipi di coltivazione. Chiuduamo la nostra gioranta nella Valle Sacra, con la visita di Ollantaytambo, tipico paesino di origine Inca, e dove sorge il maestoso complesso imperiale inca del Palazzo del Sole. Infine dalla vicina stazione partiamo in treno per Aguas Calientes, villaggio posto ai piedi di Machu Picchu dove pernotteremo.
Giorno 12 - Machu Picchu
Dal villaggio di Aguas Calientes si partirà in bus per visitare la cittadella di Machu Picchu, la città perduta degli Incas scoperta nel 1911 dall'archeologo americano Hiran Binham. Visita guidata in italiano, in circa 3 ore alla scoperta di tale incredibile e misterioso sito. Pranzo incluso. Rientro in treno sino alla stazione di Poroy. Successivo trasferimento dalla stazione di Poroy a Cusco con mezzo privato. Pernottamento in hotel .
Giorno 13 - Montagna Colorada
Un must di questo tour è la visita della Montagna Colorada chiamata anche Montagna dei Sette colori o Montagna Arcobaleno.Una bellezza che è necessario guadagnarsi, questo è certo, perché il trekking che porta alla cima e alla meravigliosa vista non è per niente semplice e comporta una alzata intorno alle 4 del mattino. La fatica sarà ricompensata la Rainbow Mountain si presenta infatti in tutto la sua magnificenza solo una volta arrivati in cima: sedimenti di pietre e minerali di diversi colori hanno creato uno degli spettacoli naturali più belli al mondo, ovvero una montagna di sette colori diversi che si alternano tra di loro. Il viaggio di andata in pulmino dura tre ore poi si cammina da quota 4.000 a quota 5.000, sentendo la fatica della salita ad alta quota. Una volta giunti in cima si ammira lo spettacolo indimenticabile. Rientro previsto per la sera a Cusco. Chi non se la sente fisicamente di affrontare l'escursione, può restare a Cusco per una giornata di relax oppure si organizzerà una escursione vicina e facile.
Giorno 14 - Rientro a Lima e partenza per l'Europa
Se il volo di rientro per l'Italia è previsto in serata da Lima, si partirà nel pomeriggio da Cusco, lasciandovi la mattina libera per preparare i bagagli, ultimare i propri acquisti o andare in giro per Cusco, magari al mercato tradizionale del mattino di San Pedro in centro. Poi trasferimento e volo per Lima da dove si partirà verso l'Italia.

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE PER PERSONA IN DOPPIA :  EUR  3.300

 

La quota comprende:

Volo di linea dall'Italia per il Perù con scalo. Voli interni. Bagaglio in stiva

Trasferimenti in arrivo e in partenza e per gli altri aeroporti in Perù

Trasporti in minivan, auto privata, minibus, bus turistici secondo programma

Trasporti per le escursioni in jeep, lancia, motoscafo, treni come da tour

Alberghi categorie turistiche superiori camere private con servizi e colazione

Pasti secondo il programma di viaggio da consultare

Escursioni con guide private in italiano, trasferimenti con guide in spagnolo

Ingressi per tutte le attività da svolgere e per le visite

Pass per Machu Picchu con treno incluso

Assistenza in loco 24 h - Assicurazione spese mediche e bagaglio Mondo

PREVENTIVO

Richiedi il tuo preventivo per questo viaggio

E' un viaggio di nozze?    Si    No
Dati anagrafica del richiedente:
NUMERO VIAGGIATORI
Adulti:
Infanti:
Bambini (2-7 anni):
Bambini (8-11 anni):
Bambini (12-16 anni):
 

* Approvo l'utilizzo dei dati personali in base al D. Lgs. 196 del 2003 il cui testo dichiaro di conoscere

* Desidero iscrivermi alla vostra newsletter per restare in contatto con voi.



Le destinazioni di viaggio

Scegli la meta del tuo prossimo viaggio con Mundo Escondido