Kerman, gioiello iraniano. Cosa vedere

Una delle città più interessanti dell'Iran, Kerman ha molto da offrire al turista di passaggio. Di seguito i nostri consigli su cosa vedere in questa popolosa città nel sud-est del paese:

Bazar - Esplorate i portici di questo antico e autentico bazar, concedetevi gli odori delle spezie orientali.
Gonbad-e-Jabaliyeh - Un'incredibile cupola ad est di Kerman. Luogo misterioso, forse un antico tempio del fuoco zoroastriano.
Ganjalikhan hammam: uno storico hammam
Ghiacciaia Mouyedi - Vi sono diversi piccoli giardini attorno a questa ghiacciaia riempiti con acqua in inverno, per poi trasformarsi in ghiaccio da utilizzare in estate. Si tratta di un incredibile e ingegnoso sistema secolare.
Museo di San'ati - Un interessante museo di arte contemporanea con artisti locali e internazionali.
Vakil casa tradizionale da tè - Un attraente vecchio hammam trasformato in una bella casa da tè tradizionale nel bazar coperto. 
Ganjali Khan Square - È simile alle piazze "Naghshe Jahan" e "Mirchakhmaq". I bazar si trovano su tre lati del quadrato mentre nel quarto lato è situata la scuola Ganjali Khan.
Moschea Ganjali Khan - Si trova nel nord-ovest della piazza e vicino alla scuola Ganjalikhan. E' stato costruito nel 1007 A.H. Piccola moschea, altamente raccomandata!
Museo Zarabkhaneh - Si trova sul lato nord della piazza. Questo posto ad otto angoli comprende un arco, quattro portici e quattro cabine in quattro viste. 
Moschea Jameh - Una moschea del venerdì piastrellata di blu.
Moshtari-ye-Moshtak Ali Shah - Un bellissimo santuario sacro all'estremità del bazar. Cupole blu e un tranquillo giardino.
Moschea Malek (moschea Imam) - Una gemma di moschea!
Biblioteca nazionale - Ospitata in una ex fabbrica tessile.
Museo della Difesa Sacra - Interessante installazione nel cortile, raffigurante un campo di battaglia nello Shatt-el-arab. 
Takht-e-Darya-Gholi-Beyg - Un piccolo monumento sul fianco delle colline a est di Kerman.
Ghal'e Dokhtar - Un castello storico e il più antico edificio di Kerman, sulle colline a est di Kerman; attribuito all'era ashkaniana. Bella vista sulla città per godersi il tramonto.

blog-single-image