Viaggi in Peru'

Perù in bus in libertà

Per viaggiare in libertà con la buona rete di autobus privati che coprono il territorio peruviano. Viaggiare in Perù con gli autobus privati è molto più comodo e sicuro che viaggiare in auto. I mezzi sono tutti nuovi, dotati di sensori e apparecchiature GPS, freni ABS, conducenti altamente selezionati, velocità di crociera mai superiore ai 70/80 kmh . Servizio a bordo di primordine, sulle tratte più lunghe servizio di catering, scelta posto tra prima e seconda classe, con posti letto, televisore per ogni sedile, aria condizionata, riscaldamento, auricolari e servizio hostess come in aereo. Un tour per scoprire in libertà il Perù con possibilità di organizzare i propri giorni e inserire estensioni nei paesi confinanti.
Giorno 1 - LIMA
Capitale del Perù, la città si estende sulla costa del Pacifico, Ricca di musei con notevoli raccolte delle varie civiltà precolombiane che hanno abitato il paese. Centro storico ricco di chiese, palazzi storici dell'epoca coloniale e di belle passeggiate lungo il mare. Cosa vedere : Plaza des Armas e Casa coloniale de Aliaga, Museo collezione Poli, Museo Larco e Museo dell'Oro Cosa fare : sorseggiare il vero pisco sour all'hotel Maury, passeggiare nel Parco dell'Amore o fare footing lungo la strada litoranea del Pacifico, provare il cheviche nei ristorantini del malecon, movida notturna.
Giorno 2 - LIMA - PARACAS/PISCO 267 KM
Bus da Lima per Pisco-Paracas durata viaggio circa 3 ore e mezza Paracas e Pisco si trovano sulla costa pacifica a sud di Lima, posto ideale per effettuare escursioni di carattere naturalistico e faunistico e visitare la terra dove è nato il famoso liquore pisco Cosa vedere : Isole Ballestas riserva naturalistica di uccelli del Pacifico, pinguini e leoni marini. Lagune salmastre di Paracas dove si trovano numerose comunità di flamingos rosa. Il sito di Tambo Colorado con le sue costruzioni in mattoni essiccati fatti dagli Incas, la laguna Huacachina e le sue spettacolari dune di sabbia Cosa fare : immergersi nell'ambiente marino della zona pacifica, andare in fuoristrada sulle dune di Ica o surfarle con i tubolares, assaggiare un'acquavite nei vigneti di Pisco, rilassarsi lungo le spiaggie.
Giorno 3 - PISCO/PARACAS - NASCA 214 KM
Bus da Pisco-Paracas per Nasca, percorso di circa 3 ore. Benvenuti nel deserto di Nasca, ambiente arido e sabbioso dove l'ingegnosa civiltà dei Nasca riuscì a coltivare la zona grazie a un'ingegnoso sistema di canali. I disegni fatti nel deserto di animali e simboli, hanno stimolato la mente degli archeologi e studiosi per comprenderne il significato Cosa vedere : le linee di Nasca possono essere sorvolate con piccoli aerei da turismo oppure essere osservate da una torre-mirador, oltre a questo potete vedere gli acquedotti di Cantayoc, il cimitero delle mummie di Chauchilla, il museo Antonini, il sito di Peredones e per chi ha più tempo la riserva di Pampas Galeras Cosa fare : sentirsi per un giorno un'esploratore ed archeologo, avere tanta curiosità e tentare di capire gli enigmi lasciati nella zona dal popolo dei Nazca, andare a vedere i pinguini sulla costa marittima di San Juan
Giorno 4 - NASCA – AREQUIPA 560 km in bus
Questo è il viaggio in bus più lungo dell'itinerario. Si può effettuare sia di giorno che di notte, secondo il tempo e le attività che volete dedicare a Nasca. Riordate che ci sono quasi 600 km da percorrere e circa 11 ore di viaggio. Le compagnie che effettuano il viaggio hanno due classi di sistemazione : posto standard al piano superiore con posti leggermente reclinabili, e posto salon-cama al piano inferiore che vi permette anche di stendervi completamente e trasformare il vostro posto in un comodo letto. Partenza di giorno verso le 15 e di sera verso le 21.30 Percorso panoramico-costiero, marino lungo la Panamericana che costeggia l'oceano Pacifico
Giorno 5 - AREQUIPA 2.400 metri di altitudine
Punto di arrivo del lungo viaggio da Nasca in bus, situata sull'altopiano con alle spalle la catena dell'altopiano Andino, dominata dall'imponente figura del vulcano Misti. Città molto bella in stile coloniale, fondata dagli spagnoli, ricca di monasteri, palazzi d'epoca in pietra bianca. Cosa vedere : il centro storico con la cattedrale e le numerose chiese barocche, l'imponente cittadella del monasterio de Santa Catalina esteso su un'intero isolato e ricco di opere e chiostri, il museo delle Ande dove è custodita la mummia della giovane inca Juanita, il mercato della città, il mirador del vulcano Misti Cosa fare : numerose attrazioni e attività e vivace vita notturna caratterizzano la bella Arequipa, si può fare una lezione di cucina peruviana, seguire una lezione di cioccolato inca, assaggiare la tipica cucina in una picanteria, effettuare escursioni anche nei dintorni della città ricca di verde e di laghetti.
Giorno 6 - AREQUIPA - PUNO 290 Km
Se desiderate restare un'altra giornata nella zona di Arequipa, vi consigliamo di visitare la riserva de Salinas Aguadas Blancas, un territorio esteso che comprende il vulcano Misti, lagune, formazioni geologiche e distese di sale bianco; habitat di numerosi uccelli come i flamingos. BUS da Arequipa a Puno diretto - durata del viaggio circa 5 ore effettuabile sia di mattina che di pomeriggio. Si attraversano i passi centrali tra le Ande, toccando quote elevate anche oltre i 4.000 metri di altezza. Si ammirano numerose catene innevate, ghiacchiai, vulcani, laghi andini, e la pampa tipica della zona. Arrivo a Puno, città lacustre situata sul Lago Titicaca a 3.800 metri di altezza
Giorno 7 - LAGO TITICACA ambiente e isole 3.900 metri di altitudine
L'altopiano del Titicaca situato a quota di quasi 4.000 metri di altezza è un'ambiente interessante da visitare per le popolazioni aymara, discendenti dagli incas, che abitano le sue sponde fertili e le varie isole del lago. Il lago per la sua vastità, ampiezza e profondità e per la presenza anche di onde e correnti, sembra un mare. Vi invitiamo a visitare le isole con i suoi abitanti e possibilmente pernottare su di esse. Cosa vedere : la principale attrazione sono le isole galleggianti degli Uros costruite come delle zattere con la canna lacustre. Isole interessanti da visitare anche in giornata per i costumi dei propri abitanti sono : Taquile, Amantani e Anapia. I piccoli pueblos lacustri con i mercatini, le chiese e la sonnolenta vita ancestrale. Da non perdere la visita del sito di Sillustani, il pueblo rosa di Lampa e se avanza tempo le comunità aymara della penisola di Capachica. Cosa fare : pernottare su un'isola e condividere la vita degli abitanti locali, acoltando la loro musica e partecipando a una festa locale, un visita al mercato locale di Puno frequentato solo dai locali
Giorno 8 - PUNO - CUSCO 350 km
Lasciamo l'altopiano del Titicaca dove deciderete quanti giorni dedicare alle sue isole da esplorare e partiamo verso la capitale degli Incas la meta finale del vostro viaggio in Perù : Cusco Questo viaggio si effettua preferibilmente in bus per coprire la distanza di 350 km e per renderlo particolarmente interessante oltre a vedere panorami che alternano catene andine con vallate, le compagnie di bus che percorrono questa tratta effettuano delle soste storiche ed archeologiche, fermandosi in alcuni punti dove sarete accompagnati da una guida locale per vedere siti Incas o ammirare passi andini di grande effetto. Generalmente prima di arrivare a Cusco si visitano i siti di : Raqui, Sicuani e Pukara, il pueblo di San Pedro con la sua chiesina coloniale e si sosta sul panoramico passo de La Raya. Questa rotta è chiamata la strada del Sole perché conduce verso la capitale degli Incas, o imperial route. Si parte di solito al mattino per arrivare a Cusco, considerando le varie soste nel pomeriggio verso le 16.
Giorno 9 - CUSCO 3.500 metri di altitudine
La capitale degli Incas, l'ombellico del Mondo, città affascinante connubio di vestigia Inca e di conquistadores. Cosa vedere : partendo dal centro storico le numerose chiese testimaniano l'arrivo e lo stanziamento degli spagnoli e dei religiosi al seguito, le vestigia del tempio di Koricancha, i musei di arte spagnola, sacra e precolombiana, il pittoresco Mercado de San Blas. Fuori Cusco raccomandiamo di seguire il percorso delle 4 ruinas o 4 fortezze Incas chiamato anche tour Tambo Cosa fare : esplorare piazzette, cortili, ascoltare i musicisti andini nella piazza centrale, cenare in uno dei numerosi ristorantini andini, frequentare la zona del mercato di San Blas, farsi coinvolgere dall'atmosfera ricca di colore, movimento e di tradizione incaica e india.
Giorno 10 - VALLE SACRA - MACHU PICCHU 95 km
In bus possiamo raggiungere la zona del Valle Sagrado o Valle dell'Urubamba (fiume). Ricca di testimonianze Inca (fortezze, palazzi, terrazzamenti agricoli, canali, templi) e di panorami verdi, attraversata dal treno che porta alla mitica Machu Picchu. Cosa vedere : il sito di Pisac con i suoi terrazzamenti, il mercato locale, il pueblo di Ollantaytambo con il palazzo del Sol, le Saline di Maras degli Incas, gli orti di Moray, il pueblito di Chinchero , Tipon e Pikillacta Cosa fare : per chi ha tempo si possono organizzare in zona diversi trekking per raggiungere Machu Picchu, partecipare alle feste del pachamanca, o pernottare nella valle in uno dei suoi particolari hotels-lodge.
Giorno 11 - MACHU PICCHU - CUSCO
Si arriva in treno dalla valle Sacra o a piedi con i diversi trekking organizzati che partono dalla zona. Consiglio : pernottare la sera del vostro ad Aguas Calientes e al mattino presto visitare Machu Picchu. Cosa fare : prenotanto con il dovuto anticipo potete cimentarvi nel mini-trek del Huayna Picchu Rientro in treno verso valle Sacra e Cusco consigliato nel pomeriggio ( 2/3 ore di viaggio panoramico ). Pernottamento a Cusco.
Giorno 12 - CUSCO - LIMA - ITALIA
Trasferimento organizzato dal vostro hotel all'aeroporto e volo per il rientro in Italia via Lima. Pasti e pernottamento a bordo.
Giorno 13 - ITALIA
Arrivo in Italia e fine del viaggio.

La quota di viaggi include :

 

- Volo intercontinentale dall'Italia per il Perù in classe economy

- Volo interno in Perù in classe economy

- Pernottamenti in hotel della categoria richiesta con prima colazione inclusa

- Visite ed escursioni come da programma (Isole Ballestas, Valle Sacra, Machu Picchu)

- Ingressi a siti, monumenti, parchi e musei come da programma

- Trasferimenti da/per aeroporti e hotel e da/per hotel e stazioni bus (con mini-van o auto privata)

- Servizio di pullman di linea con posto prenotato e servizio a bordo

- Battello per le Isole Ballestas

- Treno per Machu Picchu in classe turistica

- Assicurazione di base (copertura: spese mediche fino a 10.000 Euro / bagaglio fino a 1.500 Euro)

- Assistenza da parte del nostro corrispondente locale

 

 

La quota di viaggio non include :

 

- Pasti se non menzionati nel programma

- Extra di natura personale e mance

- Tasse aeroportuali

- Assicurazione contro l’annullamento

 

 

PREVENTIVO

Richiedi il tuo preventivo personalizzato

VARIE
Ha bisogno del volo intercontinentale?    Si    No
Eventuale estensione al tour:
Guide:
Categoria di alloggio:
E' un viaggio di nozze?    Si    No
Dati anagrafica del richiedente:
NUMERO VIAGGIATORI
Adulti:
Infanti:
Bambini (2-7 anni):
Bambini (8-11 anni):
Bambini (12-16 anni):
 

* Approvo l'utilizzo dei dati personali in base al D. Lgs. 196 del 2003 il cui testo dichiaro di conoscere