Viaggi in Cambogia

Kampot: evasione tropicale

Da Phnom Penh / Sihanoukville : Kampot - Kep - Koh Tonsay
Giorno 1 - KAMPOT
Arrivo a Kampot , affascinante città in stile coloniale, sulle rive del fiume Teuk Chhou e lambita dalla baia di Kampong. Breve giro del quartiere francese, sul pittoresco lungofiume e alle saline, di cui la zona è rinomata per la qualità del proprio sale estratto . Escursione in barca sul fiume Chhou - con cena a bordo ( o in romantica locanda sul lungofiume, a seconda della disponibilità ). Pernottamento.
Giorno 2 - KAMPOT - KEP
Colazione. Escursione al parco nazionale Bokor, riserva naturale di oltre 1580 kmq, cosi chiamata per le rovine della stazione climatica eretta negli anni venti, come rifugio mondano per la grande borghesia ed i notabili francesi dell'epoca e di cui si ergono , dalle alture Damrei, spettrali e silenziose le moli di alcuni dei palazzi simbolo, come la Chiesa di San Tommaso, il Casinò ed il Padiglione delle Feste. La città-fantasma si puo esplorare a bordo di fuoristrada 4x4 o in moto. Si prosegue con le pittoresche cascate Popokvil, dove poter effettuare una sosta rigenerante e alle piantagioni di pepe, in un villaggio nel cuore della foresta e la Grotta dell'Elefante, in khmer Rung Dhumrey e cosi detta per le peculiari forme stalattitiche, grige e giallastre , che richiamano la forma di questo animale. Pensione completa. Arrivo a Kep nel pomeriggio . Pernottamento.
Giorno 3 - KEP
Colazione. Giornata di escursione nei dintorni di Kep-sur-Mer, nel XIX sec. località balneare molto nota fra la nobilità europea di Phnom Penh e Saigon, che qui eressero molte ville, palazzi e tenute, ormai andate in rovina ma ancora cariche del loro fascino coloniale. Oltre a un breve giro della città vecchia , si visita l'animato mercato del granchio, la cui polpa, soprattutto in Cambogia, è molto pregiata e di sublime sapore ed il parco nazionale, da cui godere di una vista mozzafiato sulla costa, i fiordi e le varie isole disseminate al largo. Pernottamento.
Giorno 4 - KEP - SIHANOUKVILLE
Colazione. Escursione - in barca- all'isola del Coniglio, meglio conosciuta come Koh Tonsay, un'isola paradisiaca di spiagge bianche, palme e qualche casupola di ospitali pescatori e delle loro famiglie, che vi preparernno il pranzo a base di pesce, come loro benvenuto. Sosta a Kompong Trach, dove si trova il Wat Kirisehla, un santuario realizzato fra le formazioni calcaree e dove si gode di un paesaggio carsico davvero mozzafiato e poter fare il bagno in una delle pozze naturali di acqua turchese, che si trovano lungo la fitta rete di grotte. Arrivo a Sihanoukville ( o a Phnom Penh ) nel tardo pomeriggio. Nota Bene : Per chi lo desidera si può allungare di una notte la permanenza, dormendo sull'isolotto, in uno dei bungalow sulla spiaggia , per effettuare ( il giorno seguente ) lo snorkeling nell'isolotto Koh Poh, a cavallo con il Vietnam. La tariffa è di 10 EUR a persona inclusiva di colazione , 30 EUR a persona se vi si include anche lo snorkeling ed i trasferimenti all'isola in andata e ritorno

LA QUOTA INCLUDE :

- Trasferimenti in arrivo e partenza

- Guida in Inglese Tot. 2 giorni

- Pernottamento con colazione

- 2 Pranzi e 1 Cena

- Ingresso alla riserva di Bokor

- Ingresso alla riserva di Kep

- Escursioni in lance e battelli come da programma

- Escursioni in fuoristrada dove indicato

 

PREVENTIVO

Richiedi il tuo preventivo personalizzato

VARIE
Ha bisogno del volo intercontinentale?    Si    No
Eventuale estensione al tour:
Guide:
Categoria di alloggio:
E' un viaggio di nozze?    Si    No
Dati anagrafica del richiedente:
NUMERO VIAGGIATORI
Adulti:
Infanti:
Bambini (2-7 anni):
Bambini (8-11 anni):
Bambini (12-16 anni):
 

* Approvo l'utilizzo dei dati personali in base al D. Lgs. 196 del 2003 il cui testo dichiaro di conoscere