Viaggi in Birmania

Ricami di pietra

Yangon - Mogok - Mandalay - Bagan - Kalaw - Shabin - Paw Ke - Inle - Taungoo
Giorno 1 - ITALIA - YANGON
Voli di linea per Yangon. Pasti a bordo.
Giorno 2 - YANGON
Trasferimento al arrivo. Nel pomeriggio inizia la visita alla vivace e suggestiva Yangon , la piu importante città delle Indie , dalle atmosfere e stili coloniali tipici dell'epoca vittoriana, come la Cattedrale St. Mary e l'attiguo complesso del Palazzo del Governatore ma anche dall'interessante connubio di diverse identità e architetture come le pagode Botataung , Chauktatgyi , il tempio induista di Sri Devi , nel brulicante e colorito quartiere indiano , il dedalo di viuzze e residenze patrizie in decadenza , nel cuore del quartiere sino - britannico che si attraverserà in rishaw , per concludere alla splendida pagoda Shwe Dagon, uno dei piu imponenti santuari buddisti al Mondo. Alla sera si potrà partecipare , in esclusiva , alla cerimonia del Suttra, assieme ai pellegrini e agli abati,nella spianata della pagoda , come propiziazione di fortuna e salute e poter accendere la propria lanterna ad olio assieme ai locali e gustarsi un tipico the birmano , nel Padiglione delle Cerimonie , all'interno della stessa abbazia. Cena. Pernottamento al hotel Kandawgyi Palace ( o similare )
Giorno 3 - YANGON - MOGOK
Colazione. Trasferimento alla partenza. Volo di linea per Lashio. Assistenza all'arrivo e prosecuzione per la cittadina coloniale di Mogok ,vecchia località di villeggiatura della borghesia patrizia di etnia bamar nel secolo XIX. Pernottamento al hotel Golden Butterfly Resort. Nota Bene : ACCESSO SOGGETTO A AUTORIZZAZIONE ( PRE - VISA ) E INDICIZZAZIONE DEGLI INGRESSI DI STRANIERI IN LOCO.
Giorno 4 - MOGOK
Colazione. Visita al mercato Aung Chan Thar, per proseguire alle miniere di rubini e zaffiri,di cui Mogok e i suoi dintorni sono noti da secoli e ben prima della dominazione britannica. Si conclude la giornata alla pagoda Chan Tha Gyi, per ammirare il panorama sulla piana sottostante al tramonto. Pernottamento.
Giorno 5 - MOGOK - MANDALAY
Colazione. Trasferimento in direzione di Mandalay. Sosta al villaggio di Shwe Nyaungbin,uno dei piu vivaci borghi ai piedi delle montagne, dove è possibile ammirare i maestosi alberi sacri detti banyan. Pranzo. Arrivo a Mandalay nel tardo pomeriggio. Cena. Pernottamento al hotel Red Canal o similare.
Giorno 6 - MANDALAY
Colazione. Visita alla cittadella monastica di Maha Gandayone – nell'ora delle questue e del risveglio dei novizi e degli abati ( la cittadella si puo visitare anche il giorno seguente, da Amarapura , a seconda della ottimizzazione delle escursioni e alle tempistiche in loco ). Si prosegue con la giornata di escursione alla capitale bamar, gioiello dell'architettura Kopaung, dal nome della dinastia che ne ha segnato l'identità nel corso dei secoli e di cui ci restano mirabili esempi come le pagode Sandamani , Kuthodaw, nota per essere stata ribatezzata " Il Piu Grande Libro del Mondo" in pietra, divisa fra circa 729 pitaka, stupe e vicoli su cui sono incisi e scolpiti tutti i diversi precetti e sutra della dottrina theravada, Mahamuni, i monasteri di Atumashi , Shwe In Bin Kyaung e l'imperdibile Shwenandaw , capolavoro in legno di sandalo intarsiato noto anche come Palazzo Dorato, di cui era la abbazia delle novizie e delle vergini di corte, per proseguire alla Cittadella Proibita con le muraglie e i palazzi del Forte, i mercati Zay Cho e delle giade e ad alcuni laboratori artigianali, fra cui quelli dei marmi, dei pregiati arazzi kalaga e a una bottega di un mastro burattinaio che ci insegnerà a realizzare la nostra marionetta personale, secondo la antica tradizione shan, che si tramanda intatta di padre in figlio. Si conclude la giornata al splendido sito di Mingun, che si raggiunge in battello , con le pregevoli pagoda di Shymbyurne, realizzata secondo la mappatura delle dimensioni cosmiche del leggendario monte Meru, il tempio incompiuto di Settawya e la imponente campana sacra,la piu grande del Mondo. Pernottamento.
Giorno 7 - MANDALAY - BAGAN
Colazione. Trasferimento alla partenza. Volo di linea per Nyaung U. Assistenza all'arrivo. Intera giornata di visita allo straordinario complesso archeologico di Bagan, patrimonio dell' UNESCO, che conta circa 3138 templu,pagode,palazzi e muraglie di diverse epoche e dimensioni, realizzati fra VIII e XIII secolo,dalle varie dinastie shan e bamar che vi si sono succedute e fra cui ci sono giunte fino ai giorni nostri autentici gioielli archittetonici come le pagode Shwezigon , Dammayangi, Htilomilto ,Myinkaba , Gubyaugkkyi ,Manuha , Nanpaya , Seinnet , Tharaba , Lawkananda, Ananda , Nanamanya, Thambula, Lemyethna e Thatbyinnyu ( che si raggiunge con escursione in calesse ) o la piccola stupa in stile pyu di Bupaya. Breve crociera in battello lungo l'Irrawady per ammirare le sponde del fiume madre,punteggiate dai mille templi. Pensione completa ( la sera è prevista la Cena con spettacolo tradizionale di marionette e danze folkloriche, i cui ricavati sono reinvestiti dalla comunità locale per lo sviluppo rurale ed educativo del proprio villaggio. Pernottamento al hotel Thazin Garden o similare.
Giorno 8 - BAGAN
Colazione. Escursione al monte Popa, la mitologico sede dei 36 spiriti custodi nat, sorgente sul picco di un vulcano estintosi circa 3200 anni fa. Visita al monastero di Yoqeson,uno dei complessi in legno piu grandi e belli dell'Estremo Oriente,riccamente intarsiato e avvolto da un alone mistico ed energetico molto vivo. La visita prosegue alla graziosa Minnanthu,dove si ammirano le pregevoli pagode gelupkha di culto tantrico. Cena. Pernottamento.
Giorno 9 - BAGAN - KALAW
Colazione. Trasferimento alla partenza. Volo di linea per Heho. Assistenza all'arrivo e prosecuzione per la cittadina di montagna di Kalaw, caratteristica per le sue case dai vivaci colori pastello,in tipico stile britannico e per la convivenza secolare fra etnie,tradizioni e identità diverse come gurkha,nepali,shan,bamar,palau ed europei. Oltre che visitare alcuno dei luoghi piu significativi del villaggio,come la Chiesa Cattolica dedicata a San Lorenzo,i numerosi stupa in rovina di Hsu Taung Pye o il brulicante mercato tribale, si andrà alla scoperta delle splendide grotte santuario di Shwe U Min. Pernottamento al hotel Dream Villa o similare.
Giorno 10 - KALAW - SHABIN
Colazione. Colazione. Al mattino presto inizia la tre giorni di trekking, avventura ed esplorazione delle Highlands Shan, terra di villaggi, tradizioni ancestrali e lussureggianti paesaggi. In questa giornata si attraverseranno diversi villaggi di etnia palau, danu, pau e taung yoe, ognuna con proprie lingua, tradizione e cultura l'una distina dall'altra e che convivono in armonia e rispetto. Pranzo nel villaggio di Hinkhagone, un borgo di etnia palaung, circondati da suggestivi paesaggi contornati da piantagioni di the, cardamomo, zenzero, terrazzamenti di riso,aranci e altre floride coltivazioni tipiche della vita rurale del luogo. Arrivo a Shabin,villaggio danu, nel tardo pomeriggio, caratteristico per il bellissimo monastero in legno del XII secolo. Cena e pernottamento presso le abitazioni delle famiglie locali o nel monastero. Nota Bene : PER TUTTA LA DURATA DEL TREKKING LA GUIDA E' LOCALE E PARLANTE INGLESE E AFFIANCHERA' LA VOSTRA GUIDA PARLANTE ITALIANO. NEL PRESENTE PACCHETTO SI INCLUDE SEMPRE VITTO, ALLOGGIO, TRASPORTI , ACCESSI ALLE AREE TRIBALI , CONTRIBUTO AI MONACI E ALLE COMUNITA' LOCALI CHE VI OSPITERANNO.
Giorno 11 - SHABIN - PAW KE
Colazione. Seconda giornata di trekking,della durata di circa 7 ore, condebite soste lungo il tragitto. Si attraverseranno i sentieri lungo le floride piantagioni locali di avocado, banane, aranci, zenzero e papaya. Arrivo al villagigo pau di Paw Ke e pausa per il pranzo. Conclusione del trekking, con altre 2 / 3 ore di escursione dei dintorni. Cena e pernottamento presso le abitazione delle famiglie locali. Nota Bene : PER TUTTA LA DURATA DEL TREKKING LA GUIDA E' LOCALE E PARLANTE INGLESE E AFFIANCHERA' LA VOSTRA GUIDA PARLANTE ITALIANO. NEL PRESENTE PACCHETTO SI INCLUDE SEMPRE VITTO, ALLOGGIO, TRASPORTI , ACCESSI ALLE AREE TRIBALI , CONTRIBUTO AI MONACI E ALLE COMUNITA' LOCALI CHE VI OSPITERANNO.
Giorno 12 - PAW KE - LAGO INLE
Colazione. Conclusione del trekking lungo le Shan Highlands, della durata di circa 5 ore,lungo la splendida e lussureggiante foresta di bambu e dove si incontreranno i nativi di etnia intha, pau e taung yoe. Pranzo, presso il villaggio di Thandaung. Nel pomeriggio trasferimento in lancia, per il lago Inle. Pernottamento al hotel Inle Pristine Lotus o similare.
Giorno 13 - LAGO INLE
Colazione. Intera giornata di escursione per il bellissimo lago Inle. Si inizia con la pagoda magica Phaund Daw U,proseguendo al mercato galleggiante di Ywama, il monastero di Nga Pe Chaung,il villaggio intha su palafitte di Maing Thauk,con il suggestivo monastero nella foresta,i borghi palaung di In Phaw Khone e Nampan, con le botteghe artigiane dei argenti e dei sigari. Prima del rientro, si prevede una sosta al borgo palau di Indein, punteggiato dalle stupe in rovine risalenti a piu di mille anni fa e dal corridoio dei amuleti,che conduce alla pagoda Nayung Ohak,che sovrasta l'abitato offrendo una splendida vista sul lago, concludendo con una breve escursione lungo i giardini galleggianti, coltivati dalle donne del cosidetto " popolo del lago ". Cena. Pernottamento.
Giorno 14 - LAGO INLE - TAUNGOO
Colazione. Partenza al mattino presto per Taungoo, antica capitale, per oltre 400 anni, del secondo regno birmano. Si visiteranno le vestigia dei templi Shwesandaw , Myasigon e il palazzo Kaytumadi, sede della corte a partire dal XI secolo e fino alla decadenza della dinastia tungura. Pernottamento al hotel Royal Kaytumadi.
Giorno 15 - TAUNGOO - YANGON
Colazione. Arrivo al villaggio Sein Yai, per la visita al interessante campo di addestramento degli elefanti reali di Pho Kyar,dove si ha anche la possibilità di lavarli, giocare con loro o fare una escursione a dorso di questi splendidi pachidermi addentrandosi nel cuore della giungla pluviale. Trasferimento in direzione di Yangon, dove si arriva in poche ore di tragitto. Cena di arrivederci. Pernottamento al hotel Kandawgyi Palace o similare.
Giorno 16 - YANGON - ITALIA
Colazione. Trasferimento alla partenza. Voli di linea per l'Italia. Pasti a bordo. Fine dell'avventura chiamata Myanmar.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE VIAGGIO IN CAMERA DOPPIA A PARTIRE DA €  2.400

 

 COSA COMPRENDE  :

  • Voli interni
  • Tasse aeroportuali
  • pernottamenti e prime colazioni in alberghi categorie  4* e case locali nei trekking
  • pasti se previsti nel programma di viaggio
  • percorsi di trekking come da programma
  • trasferimenti durante le escursioni e in arrivo e partenze aeroporti/alberghi
  • escursioni con guide in lingua locale o in italiano secondo RICHIESTA
  • ingressi (alcuni se da pagare sul posto saranno specificati)
  • assitenza nostro responsabile residente in loco  per ogni evenienza
  • visto d'ingresso in Myanmar

 

NON COMPRENDE : 

  • pasti e bevande ove non indicati
  • modifiche richieste dal viaggiatore ed escursioni facoltative extra
  • supplementi per categorie più alte di alberghi
  • tutti gli extras di natura personale
  • assicurazione annullamento ( facoltativa )

 

QUOTIAMO VOLO DALL'ITALIA SU RICHIESTA CON TARIFFE NOSTRE SPECIALI

 

Quota d'iscrizione al viaggio e assicuraz. spese mediche/bagaglio (obbligatoria):

€  80 per ciascun partecipante  adulto  /  €  50 per bambini  (non rimborsabile)

comprende :

  • spese mediche e di cura all'estero  € 15.000 a partecipante
  • garanzia rimpatrio in Italia per ricovero o gravi problemi familiari
  • copertura spese di primo acquisto effetti personali per ritardata cons.bagaglio
  • copertura fino a € 1.500 per perdita o furto di ciascun bagaglio
  • invio documenti di viaggio in formato elettronico via e-mail

PREVENTIVO

Richiedi il tuo preventivo personalizzato

VARIE
Ha bisogno del volo intercontinentale?    Si    No
Eventuale estensione al tour:
Guide:
Categoria di alloggio:
E' un viaggio di nozze?    Si    No
Dati anagrafica del richiedente:
NUMERO VIAGGIATORI
Adulti:
Infanti:
Bambini (2-7 anni):
Bambini (8-11 anni):
Bambini (12-16 anni):
 

* Approvo l'utilizzo dei dati personali in base al D. Lgs. 196 del 2003 il cui testo dichiaro di conoscere