Viaggio in Costa Rica. Info utili

blog-single-image

Se volessimo trovare una parola per definire il Costa Rica probabilmente biodiversità sarebbe il termine più appropriato. La ragione è semplice: un viaggio in Costa Rica vuol dire trovarsi di fronte a una biodiversità unica, superiore anche a quella dell'Europa e degli Stati Uniti messi insieme. Il Paese è relativamente piccolo e ciò offre la possibilità di muoversi velocemente, dalla costa alle montagne, dai vulcani alle foreste nebulari. Questa nazione offre qualcosa per tutti i gusti, soprattutto per viaggiatori in cerca di adrenalina.

Documenti necessari

Passaporto con validità residua di almeno tre mesi. Il visto d’ingresso non è necessario per turismo fino a tre mesi di permanenza nel Paese.

Come arrivare in Costa Rica

I principali voli per il Costa Rica arrivano all'Aeroporto Internazionale Juan Santamaria, che si trova 17 chilometri a nord-ovest di San José, la capitale del Paese. Il secondo scalo per importanza è l'aeroporto Internazionale di Liberia, Daniel Oduber Quiros.

Il fuso orario in Costa Rica

Sette ore in meno rispetto all'Italia, otto quando in Italia vige l'ora legale.

Le comunicazioni in Costa Rica

La copertura dei cellulari è generalmente buona nelle città e nelle aree metropolitane, mentre più limitata nelle zone rurali e montuose. Per quanto riguarda internet, nelle città e nei centri turistici del Costa Rica l’accesso a internet è normalmente disponibile negli internet cafè e nelle strutture alberghiere.

La valuta in Costa Rica

La moneta utilizzata è il Colón della Costa Rica. È possibile cambiare facilmente euro e dollari facilmente presso gli sportelli autorizzati per il cambio.

Vaccinazioni obbligatorie per il Costa Rica

Il certificato di vaccinazione contro la febbre gialla è richiesto per tutti i viaggiatori di età superiore ad un anno provenienti da Paesi a rischio di trasmissione della malattia (con esclusione di Argentina, Panama; Trinidad e Tobago), nonché per i viaggiatori che abbiano anche solo transitato per più di 12 ore nell’ aeroporto di un Paese a rischio di trasmissione della malattia.

Quando andare in Costa Rica

Il clima in Costa Rica è temperato nella zona centrale con una temperatura media che va da 21 a 23 gradi, mentre il clima è più caldo e umido nelle zone costiere. Si riscontrano temperature più elevate sul versante pacifico con una media di 28 gradi. La stagione piovosa va da maggio a novembre (sul versante caraibico da ottobre a gennaio), mentre quella secca va da dicembre ad aprile. Durante la stagione delle piogge, il Paese è colpito da forti temporali e, talvolta, anche da uragani. Meglio quindi preferire la stagione secca per visitare la Costa Rica.

Cosa vedere in Costa Rica

- Parco nazionale Manuel Antonio
- Vulcano Poás
- Parco nazionale del Corcovado
- Riserva di Monteverde
- Parco nazionale marino Las Baulas

CONTATTA MUNDO ESCONDIDO PER UN PREVENTIVO PERSONALIZZATO DI VIAGGIO IN COSTA RICA

blog-single-image